02 Marzo 2006 – 02 Marzo 2012 Tommaso Onofri.

Non è vero che il tempo aiuta, anzi a volte più la distanza tra noi è chi abbiamo amato aumenta, più cresce anche la nostalgia.

Nel tuo caso, però, la distanza ha fatto aumentare sempre più l’amore. Che continua a sgorgare, come un generoso torrente dall’altura di un monte innevato, incessante.

Chissà, forse perché il tuo viso e il tuo nome abbiamo deciso di tatuarceli sul cuore.

O più semplicemente perché, Tommy non si dimentica.

Ciao ranocchietto…..

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe