Archivio di maggio 2014

Arrestato zio pedofilo. Gli abusi duravano da anni…..

Dico solo una cosa…conosco bene la storia..il dolore..il male fatto (e quindi tornerò sul tema, a tempo debito)…per ora  un abbraccio alle vittime, i miei complimenti agli inquirenti per il lavoro svolto e forza Prometeo!!!

Milano, 15 maggio 2014 – Gli agenti della Squadra Mobile di Milano hanno arrestato un cinquantenne accusato di violenze sessuali. L’indagine è scattata dopo la denuncia di una delle vittime, e ha scoperchiato un quadro devastante: l’uomo avrebbe molestato sessualmente due nipoti lungo un arco di tempo lungo rispettivamente 11 e 15 anni. Le molestie sarebbero iniziate quando le due ragazzine, che venivano affidate allo zio con cadenza quasi quotidiana, avevano 9 e 7 anni, e sono quindi proseguite fin quando le due vittime hanno raggiunto rispettivamente i 20 e i 22 anni.

Ma non sarebbero gli unici episodi: secondo le prime ricostruzioni l’uomo avrebbe molestato anche un’amica delle due sorelle quando questa era gia’ adolescente, e le violenze hanno visto come vittima, in tempi diversi, anche altre due cugine, ora grandi, una serie di reati questi ultimi ormai prescritti. Una delle vittime piu’ recenti ha trovato nel gennaio scorso la forza per denunciare e le indagini sono subito scattate e hanno portato ieri a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere convalidata dal gip Giuseppe Gennari. Le indagini sono state coordinate dal pm Luisa Baima Bollone.

FONTE : IL GIORNO

Prete pedofilo ai domiciliari. Sì ma dove? Alla casa del Giovane.

Don Marco Baresi

 

Ennesima barzelletta. Che però non fa ridere, bensì piangere. E che conferma che esistono pedofili di prima e seconda classe. Questo crediamo sia di prima.

Leggete cosa riporta il sito di Bergamo News.
Don Baresi (che il vaticano avrebbe già dovuto scomunicare vista la condanna ricevuta) avrà i domiciliari…al Conventino di Bergamo.

 

http://www.bergamonews.it/cronaca/alla-casa-del-giovane-i-domiciliari-don-marco-condannato-pedofilia-189423

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe