FRASSI? IN AFRICAAAAAAAAA!
PEDOFILI? IN CARCERE!!
doctor-de-soto-goes-to-africa-book-and-tapechicago-mls-jail
Ricevo dal parente stretto di una persona che al momento è in carcere per abusi sessuali nei confronti di bambini di un’età inferiore ai 5 anni, la seguente mail.
Che non mi limito a passare alla Polizia ma che pubblico, commentandola.
<< Ricordo a lei sig. Frassi che lei non ha mai avuto dei figli e solo chi ne ha avuti sa cosa significa avere dei bambini, gli altri parlano a vuoto e senza cuore…Se vuole veramente aiutare i bambini che vada in Africa.
E visto che lei parla tanto, in tutti i casi di pedofilia, vengono trovati file di materiale pedopornografico nei computers, ma nel caso di Torino nessuno aveva di quella porcheria.
Perchè non scrive queste cose nel suo Blog. ????? >>
In Africa io ci manderei lei…anzi no, pensandoci bene è meglio di no. Rimanga qua la prego, non vada in Africa. Qua almeno sappiamo dov’è.
Là ci sono troppi bambini in libertà e senza custodia.
Quanto alle immagini pedoporno non trovate c’è una sola parola: abilità di chi le ha prodotte ed occultate…….Buon riposo…….
p.s.: capisco che sia difficile. Anzi, non riesco nemmeno ad immaginarmi cosa voglia dire scoprire di aver convissuto per anni con un membro della peggiore specie umana, lurida feccia del mondo: i pedofili.
E capisco anche che sia più facile spalare merda sulle vittime o su chi i bambini li difende (come facciamo noi, con tanto tantissimo CUORE, mi creda!). Capisco sia più facile farci passare per matti, per gente che sfrutta la sofferenza della gente per diventare famosa (famosi di cosa poi non l’abbiamo ancora capito…..peccato scambiate la vita vera col Grande Fratello), aprire blog pieni di merda sul nostro conto pensando possano servire a fermarci (hahahah!).
Potrei continuare per ore….ma al contrario capisco anche che rispetto a tutto questo sia molto difficile accettare la dura verità.
Siete parenti stretti di pedofili. E se non vi trincerate dietro un silenzio rispettoso (della vostra sofferenza e della sofferenza dei bambini), sappiate che vi considereremo né più nè meno come consideriamo i vostri “cari”.
Difficile alzarsi al mattino e dopo essersi guardati allo specchio capire che in questa società posto NON c’è.
E allora che Frassi vada pure in Africa o meno poco importa; fondamentale è che i pedofili (e chi li difende) vadano in carcere!!!!!!!!

4 Commenti a “”

  • a44a:

    Si dice: non ti curar di loro……………..
    L’indifferenza è il maggior rispetto.

  • Posso capire lo stupore,l’elaborazione difficile e dolorosa nell’accettare che un proprio caro sia un pedofilo.
    Nessuna giustificazione però x chi li difende ostinatamente perchè si macchia dello stesso crimine!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ciao Max continua la tua lotta a favore dei bambini;inutile dirti che non sei solo.
    Solo e sempre dalla parte dei bambini!!!!!!!!

  • mi posso immaginare che gia ti sei trovato con tanti di questi…
    ma immagino anche …che ogni uno ti danno ancora piu forza per andare avanti ..

    capucetto rosso era nel bosco piu sicura di te tra tanti malati mentale

    perche i pedofilo amen di essere un povero desgraziato  …e anche un malato di odio …di orrore …di sadismo de merd tutta sua ..

    Massi..non so perche mi metto io e mio italiano a fare comenti ..su questo
    e piu il odio che ho ..di quello che io possa dire..

    ma cmq ..ti voglio molto molto

    e non sei solo …anche si a volta credo di si .. 🙂

    un bacio
    patricia
     

  • Error:

     beh, c’è tanta di quella merda al mondo che magari si può dar retta al gentile signore e aprire qualche succursale di prometeo anche all’estero…

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe