photogrpah-a-rainbow
La vostra voce.
Oggi davvero bella, di quelle che sono una carezza al cuore………
In una giornata così ci voleva proprio.
Prima però un riassunto. L’amica che ci ha mandato i messaggi via sms, che state per leggere è (era) questa:
Letto?! Bene.
Era…ieri.
Oggi, e domani, è e sarà SEMPRE E SOLO così:
Ricevo via sms:
<<Voi vedete la pioggia?
Io oggi vedo splendere il sole!
Fuori e dentro di me…scalda l’anima, sciogliendo via quegli inutili grumi di paura, tristezza e sofferenza rimasti…oggi è un giorno nuovo, i primi passi…ora mi vien voglia di correre… e quasi volo! E le cose belle vanno condivise con le persone a cui si vuole bene! Sono felice e questa mia felicità la devo anke a voi! Sono innamorata persa cotta… e lo devo alla persona più bella ke esista al mondo! (…)
Ma è proprio vero “che un giorno…dietro l’angolo….”, Max sei un profeta! Nota mia: (esagerata! – Flipper)>>
 
Io lo sapevo che era questione di tempo. Anche di scelte dolorose. Di rimettersi in discussione, ma soprattutto di lasciarsi aiutare. Tornare a fidarsi. Facile a dirsi, lo so, difficile a realizzarsi. Ma necessario.
Oggi lei ha vinto il buio. Da oggi torna a vivere.
Grazie a chi l’ha reso possibile ed agli amici di questo blog che per primi, unici e veri come sempre, l’hanno accolta nel loro cuore.
Quanto a Te, sei l’esempio più bello, che dà un senso a tutto quanto abbiamo scelto di affrontare. Combattere. E sconfiggere……Buona Vita.

9 Commenti a “”

  • Ho letto il brano della lettera riportata al link indicato….e mi sono venute le lacrime…non di compassione, di RABBIA, perchè il mio cervello si rifiuta di credere che possano esistere madri così…eppure glielo devo far credere al mio cervello rimbambito, e devo far riscorrere il sangue agghiacciatosi nelle mie vene.

    Mi inchino con profonda ammirazione e commozione di fronte ad una donna che ha saputo lottare e ricreare se stessa dopo tante atrocità! Un esempio di dignità e forza interiore.

    I miei più fervidi auguri affinchè gli orrori siano veramente stati cancellati dalla sua anima.

    con stima

  • a44a:

    e’ il momento di buttare il passato alle spalle (forse anche qualche altra cosa) e guardare sempre più avanti, sono sicura che ci riuscirà grazie anche alla collaborazione di persone speciali come te Max…..

  • Sei forte, sei grande. Con tanto coraggio. Ti stimo e ti ringrazio di esserci. Se una sera i ricordi dovessero bruciare ancora, ricordati della giornata in cui hai scritto e non lasciargli spazio. Perchè tu sei molto di più. Ti abbraccio forte e buona vita di cuore.

  • 88apetta88:

    Sono felice che finalmente anche lei ha ritrovato la sua pace interiore e abbia cominciato a guarire le sue ferite…

    si sa che per noi, che abbiamo conosciuto la violenza delle persone che amavamo, la strada è lunga e impervia e a volte si cade e ci si ferisce e allora ci si siede in terra sconfortati e viene la voglia di iniziare a piangere e non smettere più…

    Ma non arrenderti,cara amica mia, non arrenderti mai…
    continua ad andare avanti,a curare il tuo cuore,a credere nel mondo e in te stessa…
    alla fine ti guarderai indietro e vedrai che sono solo fantasmi del passato e non possono più farti alcun male…

    un abbraccio…

  • Ciao, leggere questa storia mi ha fatto venire i brividi, ma quando ho letto come è cambiata la tua vita ho sorriso e gioisccon te.
    Vedrai che la vita ti ripagherà piano piano con gli interessi che meriti.
    Un bacio calorosissimo da Cristina

  • Dietro quell’angolo c’è sempre qualcuno pronto a volerci bene e tu Stella hai incontrato il tuo angelo.
    Sei davvero il più bel messaggio d’amore che abbia sentito ormai da tanto tempo.

  • mamma mia quanto dolore…..
    è ora della riscossa dai noi tutti siamo con te max lo saà
    sempre presenti

  • Sei l’esempio vivente che si può ricominciare a vivere e alla grande!
    Un forte abbraccio.

  • Ho letto solo il brano sul sito, e mi è bastato!!!!!
    Caspita, io piango da 30 anni la morte prematura della mia mamma, e forse non smetterò mai……tu bella stella hai dovuto subirla per tanto tempo che non so come hai fatto…..un abbraccio grande, ma così grande che non finisce mai!!!!!

    Adesso che ho letto l’altro pezzo, fa meno male ricordare il resto, un augurio di tutto il bene che si può!!! Grande!!!

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe