Mi ha favorevolmente colpito (ma sapevo che non poteva che essere così) il mare di mail che mi avete mandato, cariche di indignazione per il mio articolo di ieri.
Quelle che riporto sono le prime arrivate. Una piccola ma significativa selezione. Che traduce il NOSTRO pensiero.
 
Ho letto tutto sul tuo blog,caro Max,condivido in pieno la tua decisione di rispedire al mittente la loro spazzatura e soprattutto toglier loro l’adozione di queste creature che di certo non contano meno dei loro figli per meritare di ricevere i loro scarti,a quel punto dico,sarebbe meglio un bel niente….
Che orrore,mai avrei immaginato che accadessero certe cose da parte di chi sostiene di fare del bene adottando un bimbo a distanza…..
Ti ringrazio ancora per tutto quello che fai per i nostri angeli,grazie di cuore,
Stefania.
 
Sono sconvolta, sono in ufficio e questa mail mi ha fatto piangere…
Sono indignata… non c’è limite all’indecenza!  
Vi abbraccio e vi ringrazio per quello che fate.
Donatella
Ciao, avevo già letto il blog stamattina, non mi sono ancora abilitata per commentare direttamente da lì ma ora posso farlo qui.
Sono profondamente nauseata, vorrei dire tante cose ma non trovo le parole adatte.
La cosa che mi fa piacere è che sbattiate fuori certa gente a calce nel sedere (e sono fine)!!! E’ una questione di rispetto, di decenza, di cuore.
Mi piacerebbe avere gli indirizzi di queste "persone" così potrei andare in giro per Milano a raccogliere la spazzatura dai cassonetti e fare loro un bel PACCO CELERE.
Questi gesti feriscono tutti noi ma soprattutto, i nostri bambini.
Mi fermo con lo sfogo altrimenti divento volgare.
Un abbraccio a tutti voi e grazie di essere sempre presenti.
Ciao Stefania
Rispondo qui, Massimiliano, perché il tuo blog non mi permette di commentare… mi dice che non posso… ma ho voglia lo stesso di lasciarti due parole… provo vergogna per quello che ho letto e spero di cuore che tu rispedisca tutto al mittente… e so che non è possibile fare nome e cognome… ma la vergogna aiuta a schiarire le idee… solo colpendo si ottiene attenzione. Se queste persone sono veramente genitori adottivi è giusto che siano messi di fronte all’evidenza dei fatti. Scusa ma oggi mi gira storto!!!
Ciaaaaaaaaaaaaoo Kari
 
Gentilissima Associazione Prometeo. 
Ho già avuto modo di leggere il blog….e di condividere la notizia anche tra le mie amicizie di Facebook.  
E’ una vergogna inaudita….e posso assolutamente confermarVi che da parte mia non potrebbe mai succedere.  
Tutto ciò che spedisco è assolutamente nuovo e non di seconda….ma neppure quarta….mano! Rinnovo i miei complimenti per l’associazione.
 Saluti
Alessandra
 
Carissimo e GRANDE  Max  letto e sottoscritto.Condivido  con tè  la tua arrabbiatura per questo a dir poco non senso, nel inviare cose inutili e usate. Bene il ritorno al mittente del pacco bene l’e-mail tanto a chi si è comportato bene non deve ferire .Grande ciao ti rispondo da qua perchè nonostante le registrazioni varie sic sic …non posso commentare ciao e buona vita a tutti,
Roberto 
 
Mi spiace che dobbiate ingoiare anche questi rospi…
…un abbraccio,
Paola
 
Cara Paola ringraziando tutti, lascio te per ultima. Tranquilla nessun rospo da ingoiare. Sai li baciamo prima e si trasformano J
Max

Un Commento a “”

  • a44a:

    Sarebbe bello che un bacio potesse bastare anche a trasformare le cose inutili che mandano a quei bimbi. Un bacio Max e grazie per il pvt…..

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe