Per qualcuno le vacanze saranno davvero…..INDIMENTICABILI…..
….anche per quest’anno.
Turismo sessuale: anno 2008: italiani che l’hanno praticato: 40mila!
 blog pedofilia turismo sessuale
blog pedofilia turismo sessuale 2
 
 
nota mia: Se siete a conoscenza di “persone” che hanno praticato turismo sessuale. Se il bastardo torna a casa e vi racconta liberamente “delle scimmiette che si portava a letto”, di “quanto facili siano”, “di quanto poco ci voglia perché ci stiano”, “del fatto che là è naturale”, etc. etc. etc. ricordatevi che la legge italiana permette di perseguire a casa propria chi ha compiuto il reato di turismo sessuale in Romania, Thailandia, Cuba, Portogallo……..
Tacere significa essere suoi complici!
E permettergli di replicare i suoi atti, anche qua!

8 Commenti a “”

  • Io ho un’agenzia di viaggi e spero che non vengano mai a parlarmi di queste cose. Ovviamente li denuncerei subito sia per un dovere morale e di coscienza, sia per un dovere civico e penale (come agente sono dovuto a segnalare i reati sessuali commessi anche all’estero e devo avvertire chi si presenta da me che è perseguibile anche se il reato è commesso all’estero). Almeno questo la legge italiana lo permette, sperando che poi abbiano ciò che meritano.

    Comunque noi siamo, purtroppo, tra i primi al mondo come turismo sessuale ed io mi vergogno profondamente di quanto schifo ispiriamo nel resto del mondo.

    Sinceramente, come vittima, non so neanche come reagirei se un tizio qualsiasi venisse nella mia agenzia a vantarsi di certe “prodezze”.

  • grazie a Zio non mi sono mai sentita raccontare robacce simili, potrei non rispondere delle mie azioni… scimmiette? facilmente abbordabili? ma non si vergognano dello schifo che sono? e soprattutto SAREBBE NATURALE? è naturale che chi sente raccontare le loro sparate li ammazzi di botte. mah, sarebbe interessante vedere una buona conclusione dei loro viaggi… in una splendida prigione romena o thailandese, magari un po’ si placano le loro vomitevoli voglie!

  • 88apetta88:

    Penso che se si palsasse a me l’eventualità da te esposta, la polizia non troverebbe un pezzo del suddetto bastardo più grande di un mignolo…

  • che dici se prima di denunciarlo lo ammazzo di botte??? immagino solo la mia faccia…io non sopporto neanche i ragazzi che vanno a fare turismo sessuale con persone maggiorenni ma spinte dal bisogno…figurati coi bambini

  • quoto 88aspetta88

    il malcapitato orco che mi raccontasse una tale prodezza si ritroverebbe all’ospedale – e questo nella migliore delle ipotesi.

  • Il silenzio rende complici!!!!

    Non credo proprio che qualcuno potrebbe raccontarmi le sue perversioni,nel posto in cui abito lo sanno tutti quale sarebbe la mia reazione.

  • quì ci vorrebbe una risposta seria!da parte dell’ONU,ma aimè l’ONU si occupa di ben’altro,purtroppo in questi casi non ci sono interessi da difendere,petrolio ecc,ma ci sono solo piccole vittime che non hanno niente a che fare con il PIL è l’economia in generale.

  • Di tutte le schifezze del mondo questa e’ la più disumana. Se qualcuno mai me ne parlasse, prima lo riempierei di botte, poi chiamerei la polizia. Che rabbia.

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe