SexOffenderTN1
LA VOSTRA VOCE: HO PERSO DIO.
Oggi, dopo circa sette anni di angoscia, il mio ex marito è stato assolto con formula piena dalla mia denuncia fatta dopo avere raccolto delle testimonianze angoscianti dei miei bambini. Nonostante la piena compatibilità rilevata dal CTU, nonostante la sospensione della potestà genitoriale da parte del Tribunale dei Minori dopo la valutazione delle capacità genitoriali … pover’uomo, aveva anche chiesto la mia condanna al risarcimento dei danni ma gli è stata negata perchè il Giudice ha ritenuto che io sono stata comunque una brava madre ed ho agito per la tutela dei piccoli e non perchè ce l’avessi con lui….. Ed il PM che si era permesso di chiedere 12 anni…. Oggi il Leone XXXXX ha vinto la sua battaglia e tornerà libero nella Savana, libero di abusare chi vorrà…. E’ un altro giorno di ordinaria follia, in attesa che i miei bimbi  vengano nuovamente addestrati dai Servizi Sociali a riabbracciare il perduto padre per recuperare il tempo che li ha divisi….. ho perso Dio. 

9 Commenti a “”

  • anche se questo pezzo di merda e stato liberato da un sistema di cretine! Dio vede e pro vede!!!

    Personalmente I WOULD KILL THE SON OF A BITCH!!!!!!

  • Che orrore. Tu sei una mamma meravigliosa, con tanta forza.

  • l’unica giustizia e raccomandazione certa è quella di Dio!

    che vede e provvede, in più, non paga solo il sabato ma anche la domenica!

    e te lo dice una che ha vissuto l’apocalisse dell’Aquila e vive il post terremoto che è peggio del terremoto.

    ma ho fiducia poichè sò che Dio si manifesta se tu lo accogli nel tuo cuore

  • Immagino il tuo sconforto,la tua delusione e la paura che grazie ad assistenti sociali del ca.. i tuoi bambini possano finire ancora nelle mani di questo individuo.

    Ma una soluzione ci dev’essere ,almeno spero.

    Ti abbraccio forte,da mamma a mamma.

  • Sono mamma anch’io e impulsivamento o forse no in questo preciso momemto lo eliminerei, però poi ragionando i bambini resterebbero senza mamma e sarebbe un trauma enorme. Ma lei è costrette a mandare i figli dai servizi sociali? Può addestrarli ed educarli bene usando mani, piedi e denti. In quanto a Dio, prego affinchè protegga i suoi angeli e le diano la forza di continuare a lottare e sopportare questa enorme ingiustizia. Con affetto

  • purtroppo la giustizia umana è quella che ben conosciamo… so già che lotterai con le unghie e con i denti per proteggere i tuoi bambini… fatti forza.

    Un abbraccio

  • ormai i tuoi bambini,qualsiasi età essi abbiano,sono degli adulti e secondo me l’unica cosa da fare è parlare a loro come se stessi parlando ad una persona matura.ricorda loro cosa un’orco è in grado di fare,non aver paura di dirgli di stare attenti,di non fidarsi.tu sei il dio dei tuoi figli e solo tu puoi tentare di indirizzarli verso la retta via.se tu hai ancora fede nel buon genitore che sei(perchè denunciare tuo marito,l’uomo che amavi con cui hai voluto costruire una famiglia, non è stata un passeggiata)lotta per i tuoi ragazzi,loro la sentono tutta questa protezione…

    e che quell’essere possa cadere in un tombino di merda!

    p.s. avrei voluto che la mia mamma fosse stata coraggiosa quanto te…non per questo è una cattiva madre.un sincero saluto,sabrina

  • E’ terribile, ma questa è la nostra giustizia, che di giusto non ha proprio niente! Come sempre sono le vittime a subire ancora. Non oso immaginare la tua rabbia cara amica,rabbia che non avrà nessun risontro se non su te stessa. Un abbraccio, che possa darti almeno un pò di sollievo.

  • Avrei voluto avere io una mamma forte e coraggiosa come te !

    Devi lottare e devi farlo per loro, i tuoi figli, che te ne saranno grati per sempre…

    Forza amica, milioni di persone sono dalla tua parte e dei tuoi bambini !

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe