locura
ULTIM’ORA.
Continua l’assurdo teatrino del caso Brescia.

Il procedimento che in appello assolveva il bidello della scuola Abba, per i Giudici della Corte Suprema, “è tutto da rifare”.
Ricordiamo che il bidello era stato condannato in primo grado a 15 anni (nel 2004), in secondo (nel 2006) a 13 anni. Poi la Cassazione aveva chiesto di rifare il processo d’appello (2007) e ad aprile 2008 il processo d’appello bis aveva sostenuto che “i fatti non sussistono” assolvendo il bidello.

7 Commenti a “”

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe