n53347483962_9718
Continuano i problemi con i commenti, oltrechè col blog dato che ieri è stato impossibile pure postare. Ma non saranno degli stupidi problemi tecnici (…) a chiudere le vostre/nostre bocche. Che formano un esercito. Molto più ampio e diffuso di quanto pochi individui non immaginino.
Per questo, anche se senza potervi permettere di commentare, torniamo all’attacco. Più agguerriti ed incazzati che mai.

Perché nessuno, oramai, può più spegnere la vostra voce. “È fuoco vivo”, che con grande onore abbiamo acceso, e che ora è forza reale, che va avanti da sé…….e la foto che abbiamo deciso di pubblicare, e che trovate dopo questa introduzione, è la prova di quanto oggi più che mai dobbiamo farci sentire!

Un Commento a “”

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe