Turismo sessuale in crescita: nuova meta Europa dell’Est.campanha20contra20exploracao20se-1
Due pagine intere sul Corriere della Sera che confermano (vedi anche articolo a seguire) come le denuncie da noi fatte sul campo non siamo poi così campate in aria. È in crescita il turismo sessuale e sono ben 80mila gli italiani che ogni anno viaggiano per cacciare i minori (mente quegli arrestati si contano sulle dita di una mano). Cifre da capogiro, come quelle che investono le vittime (9milioni di bambine fatte prostituire! Un milione i ragazzini!) ed un giro d’affari di 250 miliardi di euro! Mentre il 93,3% degli abusi viene commesso negli hotel.
15 dollari, il prezzo medio di una bambina fata prostituire in Cambogia, 500 se è vergine, 5 euro il prezzo di un bimbo venduto alle stazioni di servizio delle autostrade della Repubblica Ceca, spesso dalle stesse madri..
I dati arrivano direttamente da Ecpat Italia e sono stati presentati dal presidente di Ecpat, l’avv. Marco Scarpati alcuni giorni fa al Bit di Milano, la fiera del turismo. Oggi, ha dichiarato Scarpati “i cacciatori si sono fatti più furbi. E colpiscono sempre più vicino”. Ed aggiunge: “il turista sessuale oramai sa in quali paesi la polizia fa più accertamenti, e applica un approccio ragionato. Evita gli hotel, magari prende casa, si ferma per mesi, “coltiva” le vittime e le famiglie, rientra in patria solo per il visto. Non più turista ma turnista del sesso.”
Scarpati dà altre cifre dell’orrore:
”300mila nuovi casi di hiv pediatrico all’anno. Tutti a causa degli abusi sessuali subiti. 4 milioni e mezzo di bambini infettati da Papilloma virus, 500mila di epatite C, in paesi dove spesso “un attacco di diarrea” o una banale influenza sono già letali! Ed ancora, 2 milioni di aborti, 1 milione e 640mila tentativi di suicidio. “Bisognerebbe saper moltiplicare per mille, centomila, un milione il viso dei propri figli, nipoti, fratellini, per comprendere la portata di queste cifre”.
Ed ogni giorno che passa “è un giorno di morte” per molti di loro.

13 Commenti a “”

  • Dati raccapriccianti,bisogna ringraziare come sempre coloro che sono al potere e continuano a non fare un cazzo…!!!

  • Cercano di screditarti solo perchè si sentono in trappola e hanno paura di una persona come te che è sempre in prima linea nella difesa dei bambini.

    Sicuramente fa male soprattutto se si tratta di bambini,però Dio sa chi sei tu e i bambini e conosce bene l’anima putrefatta di certi individui.

    Un saluto.

    Rosaria.

  • E’ peggio di una guerra…

  • a me già fa schifo un sito “pro-pedofili”. Esattamente allo steso livello di quelli pedo-pornografici. Forse anche di più, se ci penso. Perchè in questi siti si tenta di giustificare intellettualmente l’ingiustificabile!

  • Un enorme olocausto di angeli. Tutti sanno e con una freddezza e indifferenza agghiaccianti se ne fottono.

  • Tu non ci fai perdere tempo, anzi…..il mondo è stracolmo di merda che con appoggi vari uccide i bambini. Sono con te ……….i bimbi NO, loro MAIiiiiiii

  • grazie delle mail con cui ci state piacevolmente intasando la posta.

    certo che (anche) stavolta hanno fatto una figuraccia da manuale. pedofilo.

  • …hai ragione, abbiamo perso tempo!!!…e poi, detto fra noi…la colpa è sempre tua!!!…questo è quello che succede a chi “…decidemmo di uscire dall’itinerario programmato dalle autorità…” vedi cosa succede a mettere il naso dove non “devi”!!! :-))) un abbraccio e …torno alla notizia bella…

  • a44a:

    Non ti curar di loro……tu il tuo lavoro lo fai con l’anima e l’amore. Provi per i bimbi le stesse cose che proviamo noi soprattutto alcuni di noi vittime di questi bastardi, continua così, noi saremo sempre dalla parte dei bambini ma anche dalla tua e di tutti quelli che ci mettono il tuo stesso amore. Un abbraccio Max.

  • a44a:

    Come è possibile che tutto ciò non si riesca a fermare? E’ mai possibile che tutti sanno tutto ma nessuno sa fare niente per porre un rimedio? Io ancora oggi a distanza di anni mi meraviglio di come con il progresso che abbiamo questi reati invece di diminuire aumentino.

  • Mi sento terribilmente impotente di fronte a questo terribile e temibile olocausto bianco !!

    L’unica mia arma è parlarne parlarne e ancora parlarne…

  • I soliti idioti porci pedofili organizzati a sparare cazzate !!

    Non ti curare di loro Max, tu hai l’appoggio di tutta la comunità per il tuo impegno civile a favore dell’infanzia violata…

    Sempre dalla parte dei bambini !!

  • evidentemente in quel nauseabondo blog siamo erroneamente finiti in tanti.

    oltre al personaggio in sè becero e tendenzialmente decerebrato, mi fanno orrore tutti quei caproni che lo seguono annuendo passivamente ad ogni cazzata dicendo “bravo, ma quanto hai ragione, che ironia…” (l’esplorazione è stata ben poco dilettevole). continuo a chiedermi come sia possibile che la gente non abbia dei dubbi… se si è puliti che gusto c’è a infamare qualcuno che (PER FORTUNA!) difende i bambini?!

    secondo me è un’ammissione di colpa di partenza, i giri di parole sono inutili.

    quasi dimenticavo, il signore in questione ha dato a tutti noi degli idioti. sarò orgogliosamente idiota, a questo punto!

    ossequi

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe