Cari Amici,
ci ritroviamo nuovamente per festeggiare il Natale e fare un bilancio sull’anno appena trascorso.
Vi dico subito che non è stato un anno facile, forse perché facile, in questo campo, non lo è mai.
A vario titolo abbiamo avuto il privilegio di entrare nelle vite di più di mille famiglie, sparse per tutta la penisola…..per non contare poi dei nostri piccoli ricoverati presso il Budimex….
A tutti abbiamo cercato, a volte riuscendoci altre volte meno, di restituire speranza, gioia, serenità, quel futuro cancellato da un passato troppo brutto per essere ricordato ma troppo indimenticabile per essere rimosso.
Per molti siamo stati le uniche orecchie in ascolto, l’unica bocca in grado di dire “basta!”.
In questa estenuante lotta tra il Bene ed il male l’augurio che facciamo è di potervi avere sempre al nostro fianco. Che non cessi mai, in voi, la voglia di modificare il corso degli eventi, l’impegno di sforzarsi a cercare un cambiamento, la certezza che le cose non potranno che migliorare.
Ma soprattutto la sicurezza che alla fine avremo tutti quanti contribuito, in un modo o nell’altro, a restituire ad un bambino il sorriso che gli hanno tolto.
Per un Natale che fa rima con cuore,
Auguroni,
Massimiliano
 
 
Il mio augurio più caro, anche tramite le immagini, e la canzone, di questo bellissimo video:

5 Commenti a “”

  • yzy:

    auguri max. auguri a tutti. grazie per quello che fate. vi ho conosciuto nel corso di quest’utlimo anno (la prima telefonata credo di averla fatta in primavera), e tramite voi ho conosciuto tante altre persone qui. in tutti voi sento di avere un’altra più grande famiglia, anche se lontanta e mai incontrata di persona, a cui penso con affetto in questi giorni. ciao. yuri

  • Ricambio gli auguri con sincero affetto e posso dire con orgoglio che ho avuto il piacere di conoscere te,di persona insieme a tutte le persone straordinarie che ti affiancano,GRANDIIIII!!

    Grazie per questo video:dove c’è Renato Zero c’è poesia….

  • Caro Max, da tempo non ci sentiamo, è stato un periodo molto difficile per me. Ho potuto leggere tante testimonianze e ogni volta mi sono sentita catapultata indietro nel tempo. Questi giorni mi ricordano il Natale di quando ero bambina, quando il mio unico desiderio era quello di poter tornare bambina, non certo quello di essere a 5 anni l’amante di mio padre! A tutti voglio augurare un felice Natale e un sereno anno nuovo. Mio unico desiderio sarebbe quello di non leggere mai più storie di abusi sui bambini. Grazie Max. Cristina

  • …vorrei dire buon Natale finchè c’è chi ascolterà, finchè si farà l’amore, finchè un uomo pregherà…..

    sinceri auguri da Livorno, Max, grandi grandi!!!!!!!!!!!

    Alessandra

  • a44a:

    Scusa per il ritardo ma ti auguro un felicissimo Natale, grazie di esistere Max. Un abbraccio a tutti i bimbi che seguite ogni giorno.

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe