Violenza sessuale sulle nipoti
64enne condannato a 8 anni
Un sessantaquattrenne della Bassa Bergamasca, M. Z., è stato condannato a 8 anni di carcere dal giudice del tribunale di Bergamo Di Vita per violenza sessuale su minori. L’uomo – secondo l’accusa – aveva molestato sessualmente due nipotine di 12 e 8 anni (fra di loro cugine) in varie occasioni e con fatti ripetuti dal 1999 al 2001.
Il pm Carmen Pugliese aveva chiesto una condanna più severa a quattordici anni di carcere.

4 Commenti a “”

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe