Altre news su padre Tully….. tulli pan.
chiesa e pedofilia blog frassi
Alcuni giorni fa Bill Nash si è recato a New York, presso una prestigiosa scuola dove si è celebrata la giornata degli alunni più “meritevoli”. Tra i premiati il nostro amico (…) James Tully a cui è stato dedicato un pranzo speciale ed il cui nome appare su una targa messa in un’aula della scuola medesima.
Dopo aver parlato con il Preside e mostrato i documenti che dimostrano l’attività pedofila di Tully, il Preside ha chiesto scusa ed ha rimosso la targa commemorativa.

7 Commenti a “”

  • Meno male che qualche preside con un minimo di buon senso esiste ancora.Per quanto riguarda questo bel tipino di Tully mi dispiace che durante il pranzo speciale non si sia strozzato.

  • Cacchio!!!! Lo ha scoperto DOPO chi cavolo è questo schifo di uomo?!? Bah! Cmq meno male che dopo il Preside abbia fatto questo gesto coraggioso….però informarsi prima no?!?!?

  • mi sono perso qualkosa? ma tully non era a Vicenza agli arresti domiciliari e ben protetto? com’è che può viaggiare per il mondo?

  • Ma non si poteva informare prima? forse risparmiava un pò di soldi e magari li usava per qualcosa di più intelligente.

  • X CALOVETO: infatti non si è mosso da Vicenza, la festa era per tutti gli studenti “importanti” passati dalal scuola….tra cui lui……

  • every year, archbishop malloy academy, the scholl that tully attended before entering the seminary with the xaverians, honors a graduate who has done extraordinary things. the school chooses a person to honor every year as an example to the current students (ages 13 -18) and past alumnus. they placed a plaque in the hallway in 1998 with tully’s name on it. this honor at the school makes him a role model for the students!

    i contacted the school and presented the president with the criminal evidence of his history of abusing minors. after confirming tully’s history with the order, they agreed to remove tully’s name from the school.

    i pointed out to the president that while they were honoring him, he was recieving ongoing psychiatric care for sexually abusing minors.

    why is it that these church institutions are so complacent about serial predator priests?

  • 88apetta88:

    Wow allora esiste ancora qualcuno che ha un cervello nell’ambiente!

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe