Abbiamo terminato proprio ieri lo stand alla mostra mercato di Pisogne dove come sapete abbiamo presentato in anteprima il libro di Tommy.  
Presentando il libro e vendendolo nelle sere successive (siamo già a mille copie prima ancora che esca!!!!) abbiamo toccato con mano l’emozione della gente e l’affetto, credetemi immenso (non trovo altre parole), per il piccolo Tommy. Non c’è stata persona che avvicinandosi allo stand e vedendo la foto di copertina non si sia commossa. Una grande massa di cuori per un bimbo che come spesso qua abbiamo detto è diventato per noi l’icona dell’infanzia violata. E di lui e solo di lui ci siamo occupati. Lui e per lui (e per sua mamma) abbiamo preso certe posizioni. Tutto il resto, corse certe stupide e-mail che pilotate stanno arrivando, è “fuffa”.

7 Commenti a “”

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe