Carissimi
Scusate se in questi giorni sono stato un po’ latitante ma gli impegni sono tantissimi.
In attesa di postare il mio pezzo sul processo agli assassini di Tommy vi metto la lettera che Barbara, la mamma di Giada, mi ha chiesto di farvi avere.
Un abbraccio a tutti e buon week end lungo:
HURTS

Ciao Max, sto guardando mattino cinque e ti scrivo con le lacrime che scendono..ho ascoltato la storia di Pinuccia Filetti, che già conoscevo, e sempre più mi rendo conto che non c è nessuna tutela per le donne che subiscono quello che sta subendo lei. Una goccia nel deserto..così si è definita. E ha ragione. Subito dopo sono arrivate le immagini del piccolo Tommy, una stella che si è spenta nel cielo troppo presto..e ascolto, ascolto incredula come un avvocato abbia potuto parlare di una mamma che mette il bavaglino troppo stretto al suo Angelo..ascolto come Tommy fosse curioso, vivace, come sembrasse aver capito che doveva vivere il suo tempo in fretta; ascolto te dire che dobbiamo prenderci cura anche dei bambini degli altri, non solo dei nostri..grande verità. E da donna, da mamma, piango..ma non è per questo che ti scrivo. Ti scrivo per darti un compito..quello di ringraziare a nome mio tutte quelle persone che hanno avuto parole buone, belle, di comprensione e solidarietà per me e Giada.. parole che percepisco essere dettate dai cuori di chi le ha scritte.
Vorrei ringraziare di persona ognuno di loro, vorrei stringere la mano ad ognuno di loro..ma non posso farlo. E allora lo faccio virtualmente. Adesso parlo a voi, stupendi ospiti della casa di Max.
GRAZIE per le lacrime che avete fatto scendere con i vostri commenti..GRAZIE per i sorrisi che avete fatto nascere sul viso e negli occhi di Giada. GRAZIE per aver capito e mai giudicato..non vi sorprendete di queste mie parole, molti hanno solo giudicato la lettera che io ho scritto. Mi avete dato forza..e quello che è ancora più importante avete dato forza a Giada. Le avete regalato, inconsciamente, tante cose..un pò più di fiducia in se stessa, la consapevolezza che c è chi crede in lei, pur non conoscendola. Le avete regalato la volontà di migliorare ancora il rapporto che c è fra me e lei..e questo è un regalo grandissimo che avete fatto a entrambe. Sarà forse difficile da credere per voi..ma da quando ha letto le vostre parole ci siamo avvicinate molto. Non trovo le parole giuste per dirvi ancora GRAZIE..ma so che voi capirete che le mie parole vengono dal cuore.
Avete compiuto un piccolo (Enorme) miracolo con i vostri commenti. Il mio GRAZIE è anche quello di Giada..più consapevole, grazie alle vostre parole, che la strada è ancora lunga, ma che di me si può fidare a 360°. E questo è merito vostro.
Per questi motivi, scritti forse in un modo sconclusionato dettato dall emozione, il mio saluto per voi è questo..
GRAZIE AMICI..perchè per me, dal momento in cui ho letto ogni vostra singola parola, siete diventati AMICI..e come tali vi porto e vi porterò sempre nel cuore.
Per te Max, la stima di sempre, quella che conosci..per voi Amici, la stessa stima.
Vi abbraccio forte, tutti quanti, con affetto..
Ancora GRAZIE a tutti..
Barbara e Giada

6 Commenti a “”

  • Queste sono amicizie che colmano il cuore di gioia.

    Ci si sceglie così per caso, senza vedersi, senza pensarci.

    Basta leggere poche righe scritte con il cuore in mano, che raccontano una vita intera segnata dal dolore.

    Solo l’istinto entra in gioco, al di là dei pregiudizi e della razionalità.

    Non è finzione, quello che conta è esserci senza riserve e senza vergogne.

    Questa è la vera forza, e io sono felicissima che siamo riusciti a trasmettervela.

    Ho condiviso con voi umilmente la vostra vita e con la stessa umiltà vi auguro un viaggio verso il futuro che vi renda unite sempre di più.

    Massimiliano è grazie a queste possibilità che ci dai che possiamo vivere certe emozioni, ed è come una medicina che piano piano guarisce l’anima…

    Patrizia

  • Dobbiamo noi ringraziare te e Giada, per averci dato l’opportunità di conoscere anche solo attraverso una lettera, due persone straordinarie come voi, capaci di aprire il cuore e regalarci le vostre emozioni…io personalmente ti ringrazio per avermi insegnato ancora una volta quanto l’amore si una cosa meravigliosa, quanto una madre e una figlia possano lottare e essere unite, di quanto sia importante essere uniti sia nel bene che nel male…siete entrambe due donne splendide, e vi abbraccio con tanto affetto! Grazie! S.

  • Le parole vengono dettate dal cuore…e voi lo avete capito. Quando si ha l’opportunità di aiutare qualcuno….anche con le sole parole…è un vero piacere farlo….anzi se potessi fare di più!!!!!

    Ancora una volta vi dico che è stato un onore avervi conosciute.

    Un in bocca al lupo per tutto!

    Con tanto…tanto affetto. Humbly

  • a44a:

    E’ vero ringraziamo noi a voi due per questa bellissima lezione di vita, che il futuro possa sorridervi in tutto. Un abbraccio

  • Grazie a voi di averci dato fiducia rendendoci partecipi di un dolore così immenso. Sono felicissima che vi siate unite ancora di più, non c’è legame più forte e ricco di grande amore se non quello fra madre e figlia. Siete 2 donne eccezzionali e forti insieme supererete qualsiasi difficoltà. Vi auguro ogni bene dal profondo del cuore. Un bacione a tutte e due

  • Che bello leggere che tu e Giada vi state avvicinando sempre di più! E’ altrettanto bello apprendere che sul volto di Giada (e di conseguenza sul tuo volto) è ritornato il sorriso. Giada deve davvero sentirsi orgogliosa di avere una mamma come te che ha fatto di tutto per risollevarla da un incubo doloroso. Adesso meritate di assaporare insieme le cose più belle che la vita offre, come sta facendo l’amico Yuri di cui abbiamo letto una splendida lettera nei giorni scorsi. Potete fare tantissimi progetti per il futuro. Il mio augurio per entrambe è che possiate percorrere un lungo cammino sereno accompagnate sempre da amore puro e sincero.

    Un forte abbraccio a una MAMMA SUPER e a una dolce e tenerissima CUCCIOLA. CIAO.

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe