ULTIM’ORA Fermo, 22 maggio 2008 – Approfittando dell’assenza della mamma, avrebbe avuto in più occasioni rapporti sessuali con un bambino di appena sei anni. Una fermana di 34 anni, di origini rumene, è indagata dalla Procura della Repubblica di Fermo con la grave accusa di pedofilia e abusi sessuali su minore. A denunciare il fatto alla polizia è stata la madre del bambino, dopo che il piccolo le ha raccontato cosa sarebbe accaduto a più riprese quando rimaneva solo con la 34enne.

3 Commenti a “”

  • a44a:

    A volte è impossibile non fidarsi di persone che si dichiarano baby-sitter in quanto si presuppone che debbano amare i bambini, ma in questo caso era meglio non fidarsi, povero piccolo e povera madre che ora si sentirà colpevole per averlo affidato nelle mani sbagliate.

  • Più acquisisco informazioni su questa piaga (che poi sono fatti reali, purtroppo), meno mi fido delle persone, anche di quelle che conosco. Premetto che finora, per fortuna, no ho avuto alcun motivo per non fidarmi. Però so già che il giorno in cui i bambini mi chiederanno di andare a giocare o a studiare (quando andranno a scuola) a casa di un compagno io non starò tranquilla. Chi non segue queste storie ti dice tranquillamente che sei esagerata. Sinceramente non so neanche bene come mettere in guardia i bambini da certi pericoli senza terrorizzarli. Mi piacerebbe confrontarmi con altri genitori. In quanto alla “tipa” indagata mi auguro solo che non abbia figli e che il Signore non gliene mandi mai. Buona giornata a tutti e un saluto speciale a Max.

  • credi di andare a lavorare lasciando il figlio-a in buone mani e questi bastardi si approfittano del tuo ANGELO,per rubargli l’anima…….

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe