TUTTO IL MONDO È PAESE….E COME SEMPRE FACILE PIANGERE, DOPO……
 
Giustizia spagnola sotto inchiesta. Aveva due condanne pendenti per pedofilia il presunto assassino di Mari Luz
Giustizia spagnola sotto inchiesta: Santiago del Valle, presunto assassino della bimba di 5 anni, Mari Luz Cortes ritrovata senza vita lo scorso 7 marzo, aveva su di sé due condanne pendenti per pedofilia non seguite da ordini di detenzione del giudice. Un terribile e tragico errore di procedura che ha permesso all’uomo di uccidere MAri Luz, ricercata per 57 giorni prima della scoperta.
57 giorni di ricerca della piccola Mari Luz, poi la tragica scoperta. L’intero Paese che ha seguito con commozione i funerali di Mari Luz, oggi si indigna. Per la vice presidente del governo spagnolo, Maria Teresa de la Vega "siamo davanti a un fatto gravissimo. Bisogna andare fino in fondo e applicare la legge ai responsabili".
Il Paese che ha seguito commosso i funerali di Mari Luz, si indigna. Ieri, a Huelva, dove Mari Luz viveva e dove e’ stato trasferito Santiago del Valle, per le strade e’ stato il caos. Intanto prende piede l’ipotesi di un inasprimento delle pene per gli assassini pedofili.

3 Commenti a “”

  • mi chiedo,in italia quando ci sarà un inasprimento delle pene per questi bastardi?forse quando la vittima sarà figlio di un politico.perchè è risaputo cisono bimbi di serie a e b.i bambini sono tutti figli di dio!!!e bisogna tutelarli!!

  • ..e ci sono quelli fuori campionato….

  • Voglio sperare che in Spagna non si faccia come in Italia quando succede un grave fatto di pedofilia, qui da noi se ne parla per qualche giorno sui giornali, i grandi talk show della tv inviatno psicologi, criminologi, giudici che discutono e litigano tra di loro..e poi? dopo qualche giorno tutto finisce, il problema viene quasi dimenticato salvo poi rispolverarlo al prossimo caso di pedofia eclatante…

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe