PROCESSO TOMMY:
La Conserva incastrata: «Sono innocente»
«Sono in carcere da 17 mesi, innocente, senza alcuna vera prova contro di me, tranne che le deliranti accuse di Salvatore Raimondi e i ragionamenti sbagliati degli inquirenti».
 
Gli inquirenti che hanno lavorato male, i testimoni non attendibili, le prove che non ci sono ….. Ma perché le scuse dei criminali sono tutte dannatamente uguali?!

9 Commenti a “”

  • 88apetta88:

    perchè nn hanno fantasia…

    e come diceva mia nonna “chiunque commette 1 reato grave perde l’innocenza della fanciullezza” e con essa ,aggiungo io,la fantasia…

  • Senza commento… ma proprio perche’ sono senza parole…

    Certo che la fantasia non le manca… e neanche ai suoi avvocati…

    Io non vedo l’ora che arrivi il giorno dell’intervista di “mammina cara” fatta al mitico cronista di Chi l’ha visto?…

    Mi sa’ che quel giorno belli capelli si dara’ malata…

  • Bohh… certamente, le irregolarità nelle indagini sono un grave problema in Italia. Se è veramente colpevole – tutto bene, e se non lo fosse???

  • la giustizia in italia troppe volte diventa il salvagente per delinquenti,mi piacerebbe,ma è impossibile,che questa gente provasse vergogna di se stessa

  • io mi chiedo come un’avvocato possa difendere certe persone … io non dormirei la notte e invece eccoli li che difendono dei mostri che hanno massacrato un innocente .. e si fanno belli e sorridenti davanti alle telecamere … mi fanno quasi più schifo degli assassini stesse … … … …

    vergognatevi fatevi un esame di coscenza cari avvocati e dovreste pensare che non ci si può fare pubblicità sulle spalle di un povero bambino massacrato e sulla sua famiglia distrutta dal dolore …

    miky

  • Se questa donna non è colpevole io sono il prossimo Nobel per la medicina!

    Non diciamo eresie!

  • e no il nobel per la medicina in caso di innocenza lo volevo io.

    vabbè mi basterà quello pe rla pace 😉 🙁

  • Ho esagerato Max eh?

    Lo so..

    Ammetto candidamente di essere fortemente prevenuta contro questa donna. A pelle

  • Caro Max, visto in che mani a volte finiscono i Nobel… meglio sapere di essere il nostro più grande paladino! Noi e i bambini di tutto il mondo sappiamo che tu ci sei sempre e basta chiamarti che corri a salvarci!

    Un bacio grande!

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe