tommy piedino
UN PARCO GIOCHI PER TOMMY
C’è oggi più che mai bisogno di spazi puliti, dove l’infanzia possa essere tale, spensierata e giocosa. Spazi dove i mostri, di qualsiasi natura essi siano, vengono tenuti alla giusta lontananza.
Semmai li si può solo immaginare ed i loro tratti scarabocchiare con un gessetto colorato che il vento, o l’acqua, cancelleranno per sempre. Cosa possiamo pensare esserci di più bello di un Parco Giochi, spazio questo che se visto con gli occhi di un bambino, si popola di castelli e cieli fatati, mondi dove la fantasia va di pari passo con l’allegria.
Luoghi di incontro, di scontro mai.
Una corsa col fiato sospeso lungo lo scivolo, quel salto con l’altalena che sfiora le nuvole e poi giù a rincorrersi intorno ad un pallone.
Certo, una volta individuato lo spazio, svolte tutte le lungaggini della burocrazia dell’uomo, restava il compito più importante, decidere a chi, quello spazio, dovevamo affidarlo.
Serviva pertanto una persona speciale, perché non siamo nati per accontentarci, qualcuno che avesse sempre il cuore in ascolto ed a cui chiedere di vegliare sui piccoli abitanti di quello spazio.
Un esempio. Ma allo stesso tempo, qualcuno che in quello stesso Parco si ritrovasse, giocando e divertendosi, lui come gli altri, più degli altri. Spalancare la bocca per l’emozione e riempire il viso di un sorriso generoso. Contagioso.
Tommy. Chi meglio di lui?
Chi meglio di questo piccolo diventato, a causa del male donato all’infanzia, l’emblema del bene che all’infanzia va restituito con gli interessi.
A lui dedichiamo il Parco Giochi sul lungo lago di Pisogne.
A Tommaso Onofri.
Perché glielo dobbiamo.
E perché qui possiamo ritrovarlo ogni qual volta il lago ci restituirà un raggio di sole che illuminerà gli occhi dei nostri figli.
flip 1
———————————————————————————————————————————————–
Pisogne (Brescia) , sabato 06 ottobre ore 15,30 – piazzale del lungo lago – Inaugurazione del parco Giochi dedicato a “Tommaso Onofri” – Siete tutti invitati . Alla sera cena solidale alle ore 19,30. Per info.: Tel. 0364 880593 – www.associazioneprometeo.org  

4 Commenti a “”

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe