Specchietto dati AIDS

SPECCHIETTO DATI AIDS:
Dall’inizio della pandemia a oggi in Italia sono stati diagnosticati 56.076 casi di Aids: tra questi 16.940 sono riferiti alla Lombardia e 8.620 alla sola provincia di Milano, dato che corrisponde al 15% dei casi nazionali, con un tasso di incidenza di 5,3 nuovi casi su 100.000 abitanti nella provincia (dati COA/ISS dicembre 2005). Di questi 8.620 casi nella provincia ben 4721 (54,8%)è riferito a cittadini milanesi.
Da un punto di vista della diffusione del virus la situazione è anche più preoccupante. Infatti si stima che le persone viventi in Lombardia con HIV/AIDS possano essere tra le 25.000 e le 35.000.
In Italia le persone infette asintomatiche (no AIDS) sono circa 140.000 ed il 70% sono persone eterosessuali. Il 50% delle persone positive al test è già in Aids. Mentre il 75% delle donne HIV ha contratto il virus da un partner fisso, il 10% ha già delle resistenze ai farmaci. La popolazione omosessuale sta tornando ad essere una categoria a rischio dimostrando un abbassamento della guardia preoccupante. Numerose donne in gravidanza si rifiutano di fare il test.
Questo è un panorama preoccupante, poiché dimostra che le poche campagne di prevenzione sono state totalmente insufficienti.

Un Commento a “Specchietto dati AIDS”

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe