blog pedofilia
Ammetto che mai come prima di questa discussione ho speso un mare di telefonate.
Poiché anche se è già apparsa sui giornali, anche se la sua veridicità è già stata ampiamente testata, ammetto di aver avuto più di un problema a crederci.
E così dopo aver messo, metaforicamente parlando, a ferro e fuoco una Procura (ringrazio tutti per la pazienza!) eccomi a riportarvela, in breve, perché uno di quei casi in cui oltre ala notizia stessa resta poco da aggiungere:
a Milano un pensionato andrà a processo per maltrattamenti nei confronti di una gattina, di nome Sissi.
Fino a qui, per grave che sia, la cosa resta nella più “becera” delle normalità, quella che vede certi soggetti rifarsi sui più deboli, a due o quattro zampe che siano.
Invece la notizia va oltre.
Il pensionato ha sub-affittato casa sua a due studentesse. Quando queste si sono rifiutate di pagare l’affitto in un modo diverso da quello pattuito, l’uomo (…….che poi uomo non è ) ha pensato bene di vendicarsi. Abusando sessualmente di Sissi. La micia di una delle due ragazze.
…..continua

6 Commenti a “”

  • NN CI POSSO CREDERE MAX…MA DICI SUL SERIO????non riesco nemmeno ad immaginare una situazione simile….come si fa???scusami ma mi viene da ridere.

  • Non ho parole…

    Tutto il mio disprezzo, che purtroppo non servirà a nulla, va a questo essere infame.

    La foto di questo post mi ha molto colpito. E’ dura e dolce allo stesso tempo. Sei un uomo di grande sensibilità.

  • Terrificante realtà, come hai detto tu, il più forte si rifà col più debole, a due o quattro zampe che sia, con ferocia, senza pietà, per pura ignoranza, cattiveria, depravazione….un uomo come tanti di quei BASTARDI che riempiono la nostra vita!

    Non ho pietà per loro, nessuna!

  • Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana.

    Albert Einstein

  • cooooosaaaaa?????..no senti io nn ci credo…nn può essere nemmeno possibile fare una cosa del genere…..che schifo CHE SCHIFO!!!!

  • Che merda… Che mondo di merda, che gente di merda… Non ci sono parole…

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe