wocp-logo-eyes

 

“Quando era una piccola bambina  e quando sono stata fotografata e stuprata, ero solito mandare richieste di aiuto con i miei occhi sperando che un giorno, una persona li avrebbe visto e sarebbe giunta a salvarci” – lettera di una bambina vittima della pornografia infantile.

6 Commenti a “”

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe