Per oggi la riportiamo, domani il commento.
Pedofilia: Papa, "Crimine ancora piu’ grave se commesso da religiosi"
CITTA’ DEL VATICANO – Il Papa, nell’udienza di oggi ai vescovi della Conferenza episcopale d’Irlanda, ricevuti in occasione della loro visita, ha condannato la pedofilia, specialmente quando a commettere abusi su minori sono religiosi: "Nell’esercizio del vostro ministero pastorale – ha ricordato il Pontefice – avete dovuto fare fronte negli anni recenti a molti e terribili casi di abusi sessuali su minori. Questi sono ancora piu’ tragici quando ad abusare e’ un uomo di Chiesa. Le ferite causate da tali atti agiscono in profondita’ ed e’ un’operazione urgente ricostruire la fiducia e la sicurezza la’ dove esse sono state danneggiate”. Rivolgendosi poi in particolare ai vescovi irlandesi, Papa Ratzinger ha concluso: "Il pregevole lavoro e l’abnegazione della grande maggioranza dei sacerdoti e religiosi d’Irlanda non devono essere oscurati dalle trasgressioni di alcuni loro fratelli".

4 Commenti a “”

  • Tutto bene finalmente, peccato che sia lo stesso Ratzinger che con il papa precedente era stato incaricato di seguire gli scandali della chiesa in america riguardanti i molti casi di pedofilia e, anche se non i modo così evidente abbia cercato di insabbiare tutto.

    Inoltre dovrebbe spiegarci come mai molti esponenti della chiesa da lui rappresentata e ricercati in america, trovano protezione in Vaticano al riparo da estradizioni e da condanne sicure.

  • E’ un primo piccolissimo passo… Ne servono ancora molti e non solo utpie o parloe, vogliamo fatti ora. Basta imbambolarci, non ci caschiamo più

  • Come al solito fanno il doppio gioco: pubblicamente condannano fermamete, in privato fomentano e proteggono…

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe