GRANDI.
Ancora una volta grandi. E se non fosse che in questo caso c’è una sorta di palese conflitto di interessi ribadirei che in Italia, di realtà come la loro, non c’è n’è proprio!
Parlo del N.I.T. (Nucleo Investigativo Telematico) c/o la Procura di Siracusa, capitanati da Domenico Di Somma, che a tempo di record ha oscurato la pagina diffamatoria nei miei confronti apparsa pochi giorni fa in un sito, depositato addirittura in Colorado…..
Ringrazio anche i "possessori" del sito che pare fossero estranei a tale pubblicazione, mentre restiamo in attesa di bussare alla porta del pedofilo che ha postato tale infamia.
Nel frattempo  ancora grazie al N.I.T. ed all’amico Mimmo.
Forse non li vedrete mai in TV….sicuramente non andranno a fare la macchina della verità a Costantino….. né a montare plastici e modellini a Porta a Porta….sono troppo impegnati a contrastare la pedofilia on-line!

Un Commento a “”

  • Che bella notizia…sono contenta che tutto si sia risolto. Questo è un ulteriore incentivo (se mai ne avessi bisogno…) per portare avanti con determinazione il tuo impegno.

    Un abbraccio.

    Chris.

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe