– IL PARTITO DEI PEDOFILI –
E così l’Olanda ha partorito anche il partito pro pedofili.
Dopo la vetrine con le ragazze in vendita ed i coffee-shop dove servire droga, d’altro canto mancavano all’appello solo gli stupri sui bambini.
Il nome è tutto un programma “Amore del prossimo, libertà e diversità” e nel suo manifesto politico non mancano riferimenti alla possibilità di girare nudi per strada o di avere rapporti sessuali con animali.
Basterebbe questo per classificarli come poveri pazzi e cambiare canale.
Invece la loro calcolata follia nasconde molto di più.
Quella pericolosa tendenza ad accettare tutto. Quel tutto che va sempre oltre e che come fine ha, di solito, la violenza sui bambini.
Ancora una volta però chissà perché non mi stupisco.
Non per fare lo snob, il superiore, quello che le ha viste tutte, ma nemmeno per una sorta di assuefazione all’orrore.
Molto semplicemente credo fosse solo questione di tempo.
D’altro canto li abbiamo lasciati sfilare (è accaduto a Brescia dove sostenitori di gente condannata a 13 anni ha sfilato sotto casa delle vittime, sbeffeggiandole ed oltraggiandole nuovamente), creare comitati, siti internet “culturali”, movimenti di opinione. Hanno convinto giornalisti, giudici, medici, preti: tutti corrotti quanto loro. Uniti nel celare e nel proteggere la specie.
Hanno indetto la giornata dell’orgoglio pedofilo e poi visto che una volta all’anno non bastava, ne hanno celebrate addirittura tre (a proposito, la prossima si festeggia il 28 giugno ed a detta loro si annuncia particolarmente “ricca”).
In molti movimenti politici, anche italiani, poi la loro presenza era molto più di un “sentito dire”, qualcosa di più concreto di un terribile sospetto.
Lo dimostrano le numerose proposte di legge a difesa dei bambini spesso naufragate nel mare del più becero garantismo, ma soprattutto grazie alla più folle delle complicità. D’altro canto avete mai sentito un politico indignarsi per questi reati? Prendere una posizione dura e diretta contro questa gente?! Io no!
Quello che però mi offende veramente e mi stupisce è ancora una volta la spudoratezza con cui si presentano e l’alibi che danno alla loro calcolata follia:
“l’abbiamo fatto perché di pedofilia non si parla più”, ha dichiarato il fondatore di tale partito.
Hai visto mai, che li dovremo pure ringraziare………..????????!

16 Commenti a “”

  • utente anonimo:

    …sono allucinanti..

    e ancora di più lo saranno le istituzioni se daranno credito a questa follia…

    quale società civile…quale apertura?

    Barbarie e odio per la vita, l’innocenza…l’amore ..di questo si tratta.

    in effeti tu Massimiliano sono anni che parli dello schifo neanche più sotterraneo che c’è in queste nazioni, cosiddette, civili.

    _________________

    Elisa

  • si, che i pedofili si iscraivano tutti a quel partito, che lo facciano… almeno poi li mettiamo tutti su un camion per dargli fuoco tutti insieme!

    che schifo!

    Mara

  • utente anonimo:

    Ciao stavo scorrendo come ogni giorno il sito tgcom…e che ti trovo? sto schifo!

    Ma non c’è limite alla sfrontatezza e alla violenza?

    Non si vergognano ….non si stupisce il mondo……siamo proprio messi male!!!!!

    un bel treno che li porta in una steppa sconfinata in russia e li lascia li’ a congelare!……

    Max……cosa possiamo fare?

    Romina

  • utente anonimo:

    SIAMO ARRIVATI ALLA FOLLIA TOTALE E COME DICE MAX NON MI MERAVIGLIO PIU’ DI NIENTE.

  • utente anonimo:

    Non è nulla di nuovo. Nell’antica Grecia, in quella che noi consideriamo la “culla della civiltà democratica” gli stupri verso i bambini erano una consuetudine socialmente accettata. Anche gli antichi romani stupravano i bambini. E’ solo in epoca recente che alle donne, alle bambine e ai bambini sono stati riconosciuti dei diritti.

    Riconoscere il diritto di un adulto a girare film porno con minori o abbassare a 12 anni l’età del “consenso sessuale” mi sembra un’involuzione . Un ritorno al passato che vuole apparire come “moderno”.

    Hai omesso il fatto che questo partito intende legalizzare anche i rapporti sessuali con gli animali.

    Poveri bambini e poveri animali, unici esseri di valore in questo mondo di adulti capaci unicamente di produrre il Male.

    Ciao, Martina

  • PROPOSTA: Potremmo fndare un partito antipedofilia ma quei bastardacci avrebbero la meglio perchè hanno inbambolato tutti… In che mondo di merda viviamo… Come possiamo stare tranquilli per il futuro dei nostri figli?

  • Ma che bravi!!!!!! spero che tutti i pedofili olandesi e anche quelli degli altri paesi si iscrivano a questo partito, cosi’ saranno catalogati per benino…….a scuola, in chiesa, nello sport nella politica, negli oratori, qui ci sono invece tutti gli altri!!!!! gli insospettabili.

  • Ho rimesso il post nell’edizione integrale pubblicata Oggi in Italia su diversi quotidinai.

    Grazie a tutti per i commenti e le quasi mille mails che ci avete inviato.

  • utente anonimo:

    era solo questione di tempo, dopo i gay anche loro vogliono rivendicare i loro “diritti”… la mia TOLLERANZA continua ad essere pari a ZERO nei confronti delle famiglie gay e pedofili.

    Cosa c’ è di vero della manifestazione, da parte degli inglesi, per la prima uscita pubblica di questo nuovo “partito”?

  • millemails… caspita ci vuole un mucchio di tempo per leggerle tutte!

    e ci vuole coraggio per associare due persone adulte e consensienti che stanno insieme ad una categoria di persone che manipola bambini a fini sessuali.

  • Mi sfugge e molto il senso delle ultime due mails.

    All’ultima in particolare modo riospondo che non ho mai paragonato i gay ai pedofili e concordo sul fatto che due adulti consenzienti che stanno insieme non sono da paragonare a chi fa delmale ai bambini.

    Quinbdi se era rivolta a me l’obiezione cade. Forse però bisognerebbe leggere con attenzione quello che poi si critica.

    o forse, più semplicemente, bisognerebbe saper leggere.

  • cretino io che ci sono ricascato:

    dopo aver visto chi è il mittente dell’ultimo messaggio avrei dovuto non sprecare il mio tempo.

    A proposito mille mails sono tantissime è vero, a tutto 10 minuti fa sono più di 1800 per essere esatti. ED’altro canto se leggiamo anche messaggi come i tuoi possiamo leggere anche le mille mails…..

  • cielo, ahahahhahah…

  • utente anonimo:

    Io non mi arrabbierei più di tanto con un poveraccio che cerca qui pubblicità per il suo misero sito “dark”.

    E poi hai già parlato di lui:

    è sicuramente un ministro…del partito de icoglioni.

    Buona giornata,

    Sandro, Roma.

  • Per DavidinBlack: Io nn ho capito che caspita centra il discorso di adulti consezienti con chi fa del male ai bambini… Sicuramente sono io l’ignorante… ma se tu sei classificato come intelligente… preferisco allora essere ignorante a modo mio… Forse sei geloso perchè non hai la stessa considerazione che ha Max, sai la gelosia è una brutta bestia (Consiglio per Max un audio: “La gelosia” di A. Celentano)… Ma continua pure a rosicare, noi abbiamo cose più importanti da fare…

  • utente anonimo:

    Penso che tu D I B (le iniziali bastano) non abbia mai veramente sofferto nella vita. Fare ironia con chi mette l’anima per difendere certe cose dimostra proprio sensibilità zero.

    Per quello che hai potuto scrivere dimostri di essere proprio ignorante nel vero senso della parola…. ma ignorante forte.

    Fai un bella buca e mettici la testa 5 minuti, poi quando la tiri fuori pensa a un bimbo che piange e soffre…. idiota.

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe