TANTO SONO SOLO BAMBINI – 5/5

Tanto sono solo bambini. Come Sania. Una dodicenne indiana, che come il 50% dei bambini della sua nazione non ha di che vivere. Strano paese l’India, in perenne (dis)equilibrio tra assurde povertà e picchi di ricchezza (basti pensare che per la catastrofe di New Orleans il Governo indiano ha donato agli USA 5milioni di dollari). Sania si è impiccata ad una canna di bambù, poiché la mamma non aveva da darle una rupia, equivalente in euro di ben due centesimi. Avrebbe comprato un po’ di riso e dei dolci, come facevano le sue amiche. E così, per la fame, la disperazione, la rabbia, o chissà cos’altro Sania si è uccisa.

In nessun negozio europeo “occidentale” esiste un prodotto alimentare che costi 2 centesimi.

4 Commenti a “”

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe