La mamma bambina.

Si può diventare madri a 10 anni? Sì risponde la scienza, è possibile. Sì conferma la cronaca più nera, basta che qualcuno abusi di te.Mary (nome fittizio) è una bimba di origini camerunesi. Vive in Svizzera, con la madre che da poco tempo è riuscita ad ottenere il cosiddetto riavvicinamento familiare portando con sé la piccola. Il compagno sessantottenne della madre l’ha abusata da quando ha messo piede in casa, ma l’esame del dna lo ha scagionato: pedofilo sì ma non ………padre. Ottenuti i domiciliari (!!!) l’essere, reo confesso, farà, forse, 5 anni di carcere (con tutte le attenuanti del caso). Intanto la polizia indaga tra gli “amanti” della madre alla ricerca della bestia. Bestia che sicuramente avrà già chiesto aiuto a qualche gruppo di pedofili (pare che la rete svizzera sia molto attiva, come l’inchiesta di Dutroux ha svelato), con cui condividere la sua esperienza…..

Domande: quale può essere il futuro di una bimba così?

E come sarà, in ogni senso, il nascituro?

E, ultimo ma non ultimo, cosa si prova quando uno di questi “soggetti” si dichiara addirittura perseguitato, da associazioni come la mia?

Nota:

Per la cronaca un caso come questo ha un “illustre” precedente:

nel 1939 Lina Medina, una bimba peruviana mise al mondo un bebé. La giovane madre aveva ben….. 5 anni 7 mesi e 21 giorni d’età.

Se così si può dire, il padre è lo stesso della bimba svizzera.

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe