“Si potrebbe però tanto nelle cose piccole, come nelle grandi, evitare, in gran parte, quel corso così lungo e così storto, prendendo il metodo proposto da tanto tempo, d’osservare, ascoltare, paragonare, pensare, prima di parlare”.

Alessandro Manzoni, “I Promessi Sposi”.

6 Commenti a “”

  • utente anonimo:

    Parole sante!
    Le stesse, se non sbaglio, che ha citato e spiegato in modo molto approfondito e pertinente anche all’incontro al quale l’altra sera ho avuto l’onore di partecipare. Incontro nel quale ha dimostrato il suo altissimo grado di preparazione e, mi permetto di dirlo pur non seguendola da moltissimo, il suo grande coraggio.
    Complimenti vivissimi!
    Carla

  • utente anonimo:

    Ricordiamoci che il 20 novembre è la giornata internazionale dei diritti dei bambini.
    Sonia…………..

  • utente anonimo:

    ……osservare, paragonare, pensare……prima di parlare.
    Aggiungo: se non si ha la possibilità di comprendere, se non si ha la capacità di pensare, se non si ha l’interesse a paragonare….. sarebbe meglio tacere e non sproloquiare a vanvera tra volantini, interventi radiofonici, o peggio boicottaggi di conferenze come qualcuno ha tentato di fare! Caro Massimiliano, presto per te arriverà il momento di presentare il conto di tutto questo!!!
    Forza e coraggio!
    Armando (n.b.: per quelli ai quali risulta difficile comprendere cosa significa pensare prima di parlare, Armando non è un gerundio, ma un nome molto gettonato specialmente in certi ambienti!)

  • utente anonimo:

    Armando, trovo stupendo, vero, bellissimo il tuo commento…..
    Sonia…………..

  • utente anonimo:

    Armando sei forte! Franco

  • lo ammetto: “armando non è un gerundio” è bellissima. benvenuto.

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe