PROBLEMI SITO PROMETEO.

Tranquilli: non è stato spazzato via il nostro sito.

Lo stiamo re-indirizzando su di un provider italiano e ne stiamo ampliando le funzioni e la portata.

Per qualche giorno ancora quindi vi apparirà la pubblicità del provider americano ma entro la prima metà di settimana prossima ritornerà, in versione ancora più ricca che mai.  

8 Commenti a “”

  • Credo dipenda dal significato che si dà al termine terrorista, in un certo senso nel nostro piccolo tutti lo siamo o lo siamo stati, anche solo nei rapporti interpersonali di ogni giorno, certo che se per terrorista intendiamo solamente chi fa saltare bombe, sgozza la gente o gioca a fare la guerra allora son d’accordo

  • utente anonimo:

    Anch’io. Franco

  • utente anonimo:

    Scusi sig. Frassi
    ero presente alla sua conferenza di alcune sere fa e sono rimasto colpito oltre che dalla sua preparazione dallo spiegamento delle forze dell’ordine di cui faccio orgogliosamente parte (per citarla: “visibili e invisibili”).
    Trovo assurdo che lei per difendere i bambini giri con tutta quella protezione.
    Ma come ha scritto contro quella povera artistucola toscana, gli imbecilli sono tollerati e le persone come lei si devono proteggere.
    Perchè stasera non andate in gruppo a Cemmo, guarda caso dalle suor Dorotee – le stesse implicate nel caso di Brescia è venute ad attaccarvi a Pisogne – a protestare anche voi “in modo non violento” come dice il sig. Neva che alle 20,30 presenterà il suo libro?
    Io sarò di turno ma mia moglie e qualche collega ci sarà.
    Non molli mai ma si prepari ad affrontare una montagna di attacchi visto che si è solo all’inizio.
    Contro la mia natura devo restare anonimo e preferisco farlo piuttosto che inventarmi un nome, ma per il mio lavoro è meglio così.
    Spero che gli aficionados di questo blog non se la prendano con me.

    Una ultima nota ieri sera ho letto tutto d’un fiato l’inferno degli angeli.
    Grazie per la mia bimba che nascerà a gennaio. Lo regalerò come bomboniera sperando che nel frattempo sia uscito anche il suo quarto.
    Per quanto riguarda il sito a me esce uan apgian che parla di virus!
    Buon lavoro.

  • un pensierino lo stiamo facendo….rischiando però di diventare come loro……
    grazie x tutto il resto
    massimiliano (max x gli amici)

    Massimiliano

  • utente anonimo:

    C’ero anch’io alla conferenza e ne approfitto per fare i complimenti all’associazione:quanto è importante il lavoro che fate!
    Ho anch’io dei figli e il solo pensiero che possa succedere loro qualcosa del genere mi fa impazzire!
    Penso però che siamo sulla strada giusta e che pian piano, anche grazie a voi, si stia diventando molto più consapevoli e preparati. Non mi sarei mai aspettato tanta gente, e mi ha fatto piacere vedere tanti genitori come me e numerose insegnanti delle nostre scuole, segno che si è sempre più sensibili al problema e che si avverte il bisogno di saperne di più per proteggere i nostri bambini!
    In particolare un grazie al dott. Frassi, per il coraggio e la decisione con cui affronta questo vergognoso problema! Le sue parole non andranno più via dalla mia mente!
    Per la grande sensibilità e la tenacia che dimostra, penso che se mai dovessi trovarmi in una situazione così, è lei che vorrei vicino.
    Spero ci sia presto un’altra occasione così!
    Arrivederci
    Emanuele

  • utente anonimo:

    Non sono assolutamente d’accordo: ”NON SIAMO TUTTI TERRORISTI”; se si cerca nel dizionario alla parola TERRORISTA si legge:” Chi incute e diffonde il terrore”.
    Io mi dissocio dall’essere mai stata così e abborro chiunque compia gesti terroristici, la provocazione va bene ma se è fatta in modo intelligente, altrimenti non serve proprio a niente se non a far notare la propria imbecillità.
    Sonia………..

  • utente anonimo:

    Anonimo, in bocca al lupo per la tua bellissima bimba che personalmente aggiungo a quelle per cui lotto affinché abbiano una vita in cui non ci saranno “cattivi” come quelli che mia figlia ha conosciuto.
    Un abbraccio a te e a tua moglie, e per il tuo pezzo di cuore:
    A xxxx
    Sei uscita dalle pieghe dell’anima, piccola xxxx e ti sei fatta mani, piedi, corpo, per poter essere qui con noi matassa di pensiero……
    Sonia…….

  • utente anonimo:

    Condivido pienamente, Sonia!
    Vale

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe