Quanto male portano con sé 45mila fotografie pedofile?

45mila fotografie.
Mi basta dire solo questo numero: 45mila. E vorrei che su questo rifletteste anche voi.
45mila immagini è un numero spropositato (anche se nel caso delle immagini di cui parliamo ne basterebbe giusto una!). Proviamo ad immaginarci di stamparle tutte e di metterle una vicino all’altra e poi di metterle a terra, in una piazza.
45mila fotografie la ricoprirebbero tutta, per grande che sia.
Una lunga enorme distesa. Di dolore.
Poiché le 45mila immagini hanno ben impresse violenze sessuali su bimbi anche piccoli.
Per la loro detenzione un “padre” trentino è stato condannato, la scorsa settimana, a 4 anni e mezzo di reclusione.

2 Commenti a “Quanto male portano con sé 45mila fotografie pedofile?”

  • 5Angel:

    4 anni e mezzo e basta???si meriterebbe 45 mila anni di carcere…un anno per ogni fotografia.
    Come la sentenze nelle filippine a quel “padre” che si è visto dare 14 mila e 400 anni di carcere per aver stuprato per un anno la sua bambina.
    Augurandomi fortemente che non li mettano in isolamento, ma insieme al “famoso” detenuto di 150 kg con il corpo tatuato…

  • ALEMAP:

    OGGI NON CI SONO PAROLE… TROVARE SEMPRE IL LATO POSITIVO , CERCARE DI CREDERE CHE LE COSE CAMBIERANNO ..GIA’ CAMBIERANNO
    OGGI C’E’ SOLO IL MIO SILENZIO , LE MIE PAROLE SONO ANDATE A DORMIRE SORPRESE DA UN DOLORE TROPPO GRANDE CHE NN GLI RIESCE DI CAPIRE…
    OGGI E’ COSI’ ..QUESTO ORRORE OGGI MI LASCIA COSI’.

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe