Bergamo come Caivano. L’omertà (e la complicità) ci sono ovunque.

pedofilia a solza

 

 

 

“Pedofilia: Bergamo non è Caivano”.
In realtà non esiste una zona franca, una Caivano e un Eden in contrapposizione. Alcuni mesi fa un parroco della bergamasca è stato arrestato. Amatissimo dai suoi compaesani si è scoperto far parte di una rete di pedofili che adescava ragazzini. Le intercettazioni ambientali e telefoniche, frutto di mesi di lavoro da parte degli uomini dell’Arma, hanno portato prove che definirei raccapriccianti….
Ora nel suo paese a breve ci sarà la Cresima per i bambini. Una solerte catechista ha redatto una lettera che verrà letta durante la cerimonia e che sta facendo firmare a tutti i bimbi. Solo tre mamme, su un numero elevatissimo, si sono opposte: poiché la lettera è di solidarietà verso il pedofilo.
Per ogni passo che facciamo verso la civiltà, ce ne sono due verso la Preistoria….!

a cura di blog staff.
dalla pagina Facebook di Massimiliano Frassi

I Commenti sono chiusi

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe