Archivi per la categoria ‘pedofilia a isernia’

impiccagione
E poi dicono che non devo arrabbiarmi. Che alzare la voce non serve. Che bisogna mantenere toni più pacati. Più “professionali”.
Come no?! FACILE A DIRSI. Perlomeno fino a quando non ci si imbatte in un caso così:
a Isernia un pedofilo 43enne, pedofilo in quanto, come tutti i pedofili RECIDIVO e quindi già condannato in passato a due anni per abusi sui minori, gestiva, squillo di trombe, nientepopodimeno che:
UNA CASA PER BIMBI DISADATTATI.
Li abusava con la minaccia che se non avessero accettato, li avrebbe rispediti a casa o in mezzo ad una strada.
Quello che mi fa arrabbiare non è il fatto di per sé (…), ma quelle domande che oramai fuoriescono ad ogni caso così:
perché un pedofilo gestiva una struttura simile? Perché non è stato allontanato dal mondo civile, evitandogli ogni contatto con il mondo dei bambini?m Cosa ne sarà di questi bambini che hanno conosciuto solo un mondo di violenze, prima domestiche poi esterne, dal mondo degli adulti?!  
 Quanto, poco, tempo passerà in carcere questo criminale prima di tornare a colpire?
nota: se qualcuno ha altri dettagli: nome del centro, nome del pedofilo, atti giudiziari sul suo passato procedimento penale, è pregato di farci avere il tutto, grazie!
Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe