Conclusa la riunione nazionale vittime pedofilia. Il nostro GRAZIE!

Come si racconta una intensa emozione? Come si traduce in parole il battito accelerato di un  cuore, la magia di uno sguardo, il valore di una lacrima liberatoria?
Con quali colori un pittore dipingerebbe il calore di un abbraccio, il temporale che precede una rinascita, la parola arrivederci detta tra anime che faranno molta strada insieme?
Se avete la risposta, troverete anche il modo per raccontare il lungo week end che ci siamo lasciati alle spalle, dopo la riunione annuale con il coordinamento nazionale vittime pedofilia.
Un’esperienza unica. Straordinaria. A cui tutto il mondo dovrebbe assistere. Sedersi su quei banchi ed imparare di che sostanza è fatta la vita.
A breve metterò un resoconto delle giornate intense appena finite.
Intanto lascio solo queste poche righe ed il mio abbraccio migliore.
Siamo ancora “storditi” per tutta una gamma di emozioni che ora cercherò di incanalare e che saranno linfa vitale per questa nostra vita.
Grazie di esistere…..

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe