Condannato pediatra milanese: abusi su 11 bambini.

Condannato pediatra milanese: abusi su 11 bambini.

maurizio maria lazzari pediatra pedofilo

La prima domanda davanti a queste notizie è sempre “ma com’è possibile?”. Poi si capisce che dopo, col senno di poi, è serpe tutto facile. Ma quando ti capita, la “bravura” di questi soggetti è tale che non sempre riesci a capire. Ed intervenire. 14 anni col rito abbreviato sono (in Italia) una pena importante. Ancora di più se a riceverla è un medico pediatra. Il medico dei bambini. Che anziché curarli (era peraltro uno specialista in “dislessia”) li abusava. E poi con quella grande abilità che li contraddistingue, li minacciava e spaventava, cercando di mettere una barriera tra loro e i loro genitori. Spaventoso l’elenco dei capi di imputazione: violenza sessuale con l’aggravante delle sevizie e dall’età delle   vittime, stalking, corruzione di minorenne, adescamento di minorenni, atti persecutori, produzione e detenzione di materiale pedopornografico, esercizio abusivo della professione di psicoterapeuta). Il pediatra che si spacciava infatti anche per psicoterapeuta aveva in carico tanti bambini di coppie in fase di separazione: le prede ideali. Tutta questa gigantesca indagine (svolta dal commissariato di Polizia di Lorenteggio) è partita da una sola denuncia. Da parte di una coppia di genitori il cui bimbo di 11 anni aveva ricevuto dei messaggi via sms che li avevano spaventati. Nei messaggi il medico paventava l’idea che se il piccolo avesse interrotto il percorso terapeutico con lui “si sarebbe suicidato!”. Negli stessi sms i genitori venivano definiti “sciagurati” e rei di non occuparsi del bambino. 14 anni lo ripetiamo sono una bella soddisfazione. Ora speriamo li faccia tutti e nel frattempo cambino le leggi e gli interventi. Perché prima o poi questo soggetto uscirà e ricordiamo tutti una cosa: i pedofili sono recidivi, quindi pericolosi a vita! Dimenticavo: il nome del pediatra pedofilo è Maurizio Maria Lazzari, anni 55, di Busto Arsizio. Mentre una domanda rimane in sospeso: l’albo dei pediatri l’ha rimosso vero???????

I Commenti sono chiusi

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe