Dopo la pedofilia lo stalking. Condanna Bis per il noto alpinistaSciolari.

Dopo la pedofilia lo stalking.

Riceviamo e pubblichiamo.
Condanna Bis per Sciolari. Inflitti 21 mesi all´alpinista scrittore, dopo i tre anni e mezzo per molestie sessuali su un ragazzino Condanna bis per Sciolari: stalking. “Dopo la denuncia per violenza, aveva tormentato la famiglia della giovane vittima In giugno era stato condannato in tribunale a Belluno a 3 anni e mezzo di reclusione per violenza sessuale su un ragazzino vicentino. Ieri il tribunale di Vicenza gli ha inflitto una nuova condanna: un anno e 9 mesi di reclusione per stalking allo stesso ragazzino e ai suoi famigliari. È quanto ha stabilito il giudice Maria Trenti (il pubblico ministero Salvadori aveva sollecitato una condanna a un anno e mezzo) a carico di Ario Sciolari, 42 anni, residente nel Bellunese. Si è chiuso infatti ieri il processo a carico del noto alpinista e scrittore, dopo che il processo aveva subito una serie di rinvii. Il suo difensore, l´avv. Miraglia, aveva sollecitato l´assoluzione. La vicenda risaliva al 2008 ed aveva fatto parecchio rumore. In estate Sciolari aveva organizzato un campo scuola per ragazzini sulle Dolomiti bellunesi; aveva partecipato anche un vicentino che oggi ha 17 anni, e che vive nel Thienese. Sciolari lo aveva m! olestato sessualmente. Quando, nell´ottobre successivo, la famiglia del minorenne lo aveva denunciato (dando luogo poi alla condanna di giugno), Sciolari era andato fuori di testa ed aveva cercato in tutti i modi di convincere i vicentini a cambiare idea. Aveva scritto sms e email, aveva spedito lettere, telefonato tantissime volte sia al minorenne che alla madre e al suo compagno. Il comportamento vessatorio era proseguito dall´ottobre 2008 all´aprile del 2010. Per la famiglia vicentina (assistita dall´avv. Gabriele Galla, era stata risarcita a Belluno) quell´uomo era diventato un incubo: madre e figlio erano stati colpiti da una sindrome ansiosa, dormivano con una mazza da baseball sotto il letto, ed erano stati costretti a cambiare stile di vita a causa dell´alpinista. Che proporrà Appello”. D.N. Fonte: Giornale di Vicenza.

I Commenti sono chiusi

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe