Il libro nero della pedofilia: nuovo libro di Massimiliano Frassi

L’uscita di un nuovo libro crea sempre una grande emozione. Anche perché, nel mio caso, arriva sempre dopo una gestazione, ed un parto molto lungo
”Il libro nero della pedofilia”, in tutte le librerie dal 01 marzo 2011, è il mio nuovo libro, figlio diretto di quel “I predatori di bambini” che tanto rumore fece: trattasi infatti di una nuova versione di quel libro, a cui sono stati aggiunti nuovi capitoli inediti, nuovi dati ed una riscrittura dell’intera opera, che lo rende di fatto un nuovo libro a sé.
De I predatori conserva alcune parti principali. Dure. Volutamente. Crude. Volutamente. Lontane dalla poesia del dolore di “Favole di bambini”, ad esempio, che delinea la nuova forma di scrittura su cui voglio spostarmi. Un linguaggio per certi versi simili a quello del mio blog che ogni giorno in migliaia venite a leggere. Quella rabbia che diventa la vostra rabbia, aiutandovi a buttarla fuori, incanalarla, prima che sia troppo tardi (non è mai troppo tardi), prima che il restarvi dentro non vi crei ulteriori dolori.
Vale per questo nuovo libro, che sono certo accoglierete con l’amore e la devozione con cui avete accolto le mie altre “creature”, una frase che riassume il senso del libro medesimo:
”dopo la lettura, nessuno potrà più dire di non conoscere il problema della pedofilia e le sue mille sfaccettature”.
Ancora qui. Ancora dalla vostra parte.

 

COMUNICATO STAMPA

Arriva in libreria “ Il libro nero della pedofilia” di Massimiliano Frassi,
Prefazione di Alessia Sinatra,
Edizioni La Zisa , pp. 144, euro 12

In prenotazione in tutte le librerie d’Italia: data d’uscita Martedì 01 Marzo 2011

I numeri dell’orrore – Le reti dei pedofili – Gli abusi in famiglia, nelle scuole materne e nelle diverse chiese –
La pedopornografia in Internet – Le testimonianze delle vittime

 Negli ultimi anni la pedofilia è diventata uno dei fenomeni raccapriccianti che più ha occupato le prime pagine dei mezzi di comunicazione. Si tratta certamente di una forma di criminalità non nuova nella storia dell’umanità, ma che in conseguenza dei più moderni e sofisticati ritrovamenti tecnologici (internet, soprattutto)  ha facilitato e reso più visibili i contatti tra questi mostri, che si annidano dappertutto e spesso in luoghi ritenuti i più sicuri (scuole, parrocchie, gli stessi nuclei famigliari), e la conseguente diffusione di materiale pedopornografico giunto ormai a livelli di inaudita barbarie. Questo libro-denuncia racconta, senza inutili ipocrisie e infingimenti, tutto ciò che si muove dentro e attorno a questo mondo disumano, non escluse le potenti coperture di cui gode a livello internazionale, in aggiunta alle tante omertà di cui si circonda, tali da renderlo, ancora e purtroppo, un morbo di difficile estirpazione.

Massimiliano Frassi, giornalista e scrittore, è da anni impegnato in attività sociali di scottante attualità. Le sue denunce, spesso scomode e per questo mal tollerate dai corifei del potere, hanno, al contrario, raccolto il consenso di migliaia di cittadini. Autore di numerose pubblicazioni di successo sull’argomento e del blog più consultato tra quelli dedicati all’infanzia violata, è presidente della Associazione Prometeo Onlus. Negli ultimi anni ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti sia in Italia che all’estero.  Le Edizioni La Zisa aderiscono ad “Addiopizzo” e a “Libera” di don Ciotti e tutti i volumi pubblicati sono certificati “pizzo free”.

5 Commenti a “Il libro nero della pedofilia: nuovo libro di Massimiliano Frassi”

  • del libro parleremo più in dettaglio nei prossimi giorni.
    per ora fatemi ringraziare il dr. Davide Romano e tutto lo staff della casa editrice La Zisa, che mi ha proposto questa collaborazione straordinaria, e la dr.ssa Alessia Sinatra, pm della Procura di Palermo, fantastica persona semrepoe solo dalal parte dei bambini vittima delle peggiroi violenze!

  • MARY:

    Sono molto felice di questo tuo nuovo libro che sicuramente ricevera’ tantissimo successo come per le uscite precedenti (ovviamente lo voglio anch’io 😉 ) un grazie immenso direi che è,come minimo,dovuto a tutte le persone che collaborano con te per la divulgazione di questa piaga sociale che sta distruggendo troppe anime e che va fermata! GRAZNDE MAX 🙂

  • Non so come ..quando che momento del giorno ti doni il tempo per scrivere..
    più vita e tempo x il tuo meraviglioso mestieri non puoi avere tu. Salvo che Il Cielo vuole che gli uomini come te…hanno giorni di più di 24 ore .
    Grazie Massi ..te quiero muchississisiisismo 🙂
    pato

  • Nounours:

    in bocca al lupo Massi per quest’ultimo libro, che sono sicura trascinerà i lettori in un vortice di emozioni che come scrittore sai comunicare dalla prima all’ultima pagina..

  • patrizia:

    Un’altro grande aiuto per viaggiare nella propria anima, e ritrovare la vita, sembra assurdo, anche passando attraverso il buio, perchè questo grande dono sono i tuoi libri.
    Che sia questo il suo più grande successo…volare ancora.
    Un abbraccio.

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe