Le vergognose dichiarazioni del prete pedofilo arrestato a Roma

Sconvolgenti anzi no, mi correggo, irritanti le dichiarazioni del sig.Placido Gredo, sacerdote di Fiumicino per gli amici noto col nome d’arte di Don Dino, arrestato nei giorni scorsi. Nel pc 4mila immagini compromettenti, delle quali 1700 sicuramente pedopornografiche già visionate dagli inquirenti e da lui realizzate:
“si era sparsa la voce che sono bravo a scattare foto di nudi, Così diversi ragazzini mi hanno chiesto di realizzare dei book per sfondare nel cinema erotico. Mi sono prestato, credendo di aiutarli. Ma non mi sono mai spinto oltre, non ho mai sfiorato un bambino, mai preso dei soldi.”
Ecco ora mi aspetto che dopo l’assoluzione perché “incapaci di intendere e di volere” e quelle, sempre più diffuse per “prescrizione dei termini” si aggiunga una nuova definizione: “assolto in quanto benefattore”.

p.s.: attendiamo quindi la pubblicazione della sua versione della Bibbia, già perché il sacerdote aveva pure riscritto la Bibbia. Con un altro squallido particolare: è in chiave erotica e con 12 bambini sostituiti agli apostoli.

don placido greco prete pedofilo

 

Dalla pagina Facebook di Massimiliano Frassi.
A cura di Blog Staff.

I Commenti sono chiusi

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe