Non si fermano mai…..genitori abusano la propria figlia in un centro commerciale.

Non si fermano mai…..genitori abusano la propria figlia in un centro commerciale.

pedofilia nel centro commerciale

Chi ci legge abitualmente sa che ci sono storie di ordinaria pedo-follia….così assurde da sembrare quasi comiche, anzi tragicomiche dato che sempre celano dietro la loro facciata un grande dolore.

“Ma vedi anche tu quello che vedo io?” è la domanda che più di un commerciante ed un passante si sono fatti, in un grosso centro commerciale dalle parti di Rovigo. La folle scena che si è loro presentata è stata la seguente:
su una panchina all’interno del centro due “genitori”, padre e madre, con la propria figlia. Fino a qua nulla di che ovviamente, una comune immagine e ci mancherebbe altro. Se non fosse che i due “genitori”  anziché, che ne so, prendersi un gelato con la figlia o riposarsi dalle fatiche dello shopping, sotto agli occhi di TUTTI stessero abusando della propria bambina. Sì, avete letto bene, la abusavano sotto agli occhi shockati dei passanti.

Sta gente non si ferma…sta gente si sente onnipotente…sta gente va fermata una volta per tutte e resa per sempre innocua. Perché abuseranno a vita. Perché non si fermano nemmeno se quel abuso lo vogliono attuare in un centro commerciale alla luce del sole…
Nota: oggi, dopo soli tre anni dall’accaduto (evviva i tempi della Giustizia) è iniziato il processo e sono stati ascoltati i numerosi testimoni dell’abuso pubblico.

I Commenti sono chiusi

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe