Parla una delle vittime dei prete pedofilo seriale

Ricevo questo video dagli Usa. È apparso su una TV locale (thanks Bill!) ed è riferito al caso di cui ieri, ed oggi, si parla ovunque: 200 bimbi abusati impunemente. Una di quelle bambine, parla qua, ora:
 http://www.620wtmj.com/news/local/89126717.html?video=pop&t=a&bctid=CLIP_ID_202816

2 Commenti a “Parla una delle vittime dei prete pedofilo seriale”

  • Ma negli USA stanno anche peggio di così. Questi bimbi sono stati abusati da gente malata… però quelli che dovrebbero distinguere tra i malati e i sani sono malati anch'essi. Ad esempio la psicologa Susan Clancy se n'è uscita con un "bel" libro nel quale giustifica gli abusi sui bambini con frasi come la seguente:

    "If you really want to help people, if you're really trying to prevent and treat a social problem, you have to describe the problem truthfully. For 30 years we've been working on preventing sexual abuse. But we've skirted around what sexual abuse really is. The kids don't know what's going on, and they often enjoy it. They're not going to resist."

    In pratica dice che durante un abuso, "i bambini non sanno cosa gli sta accadendo, e spesso ne godono e non resistono". Non è un messaggino stupido di un pedofilo su un blog, è un libro di una persona che in teoria dovrebbe essere punto di riferimento nel settore! Mi chiedo a quando la legalizzazione della pedofilia a questo punto… l'APA già ci aveva messo del suo qualche tempo fa…

  • dimenticavo, il titolo (tradotto) del libro è "il mito del trauma"… è tutto dire.

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe