Pedofilo recidivo, cerca la preda durante la sfilata di carnevale

Joker_half_4
Quando ci metteremo in testa che i pedofili sono esseri malvagi e pericolosi, per l’intero ciclo della loro esistenza, forse avremo quella svolta culturale che farà in modo che nessuno di loro posso mai più avere terreno fertile in cui muoversi.
Malo, provincia veneta. Domenica scorsa in piazza tutti a festeggiare il carnevale, tra il profumo delle frittelle calde e la gioia dei carri allegorici.
Si stima una presenza di più di 5mila persone.
Tanti, tantissimi ovviamente i bambini. Lieti di godersi il giorno di festa. Lesti nell’indossare una maschera e fingere, per un giorno di essere principesse o super eroi.
Giorni così te li ricordi per tutta la vita. Li porti nel cuore e da lì non li togli più…..
Milan Aleksic, di origini croate ha solo 46 anni e vive nel paese accanto. In realtà è irregolare e qua non ci dovrebbe stare, ma questa è un’altra storia…o forse la stessa, chissà…..
Tre anni fa a Bolzano Milan era stato arrestato e condannato a 3 anni di reclusione per abusi sessuali su di una bambina. Pochi i giorni di carcere e poi via libero, grazie al patteggiamento.
Domenica è tornato a colpire. Non gli deve essere parso vero di poter vedere così tanti bambini in un colpo solo. E così dopo aver girovagato un po’ ha individuato la preda ed in pieno centro, mentre passavano i carri, si è denudato dietro di lei e si è messo a masturbarsi contro di lei. Quando la bimba si è accorta cosa stava capitando ha cominciato ad urlare e lui è fuggito.
Per fortuna la zona era presidiata, per motivi di sicurezza, dai carabinieri che l’hanno inseguito ed arrestato.
La bimba sotto shock è stata portata in caserma dove ha formulato, insieme ai genitori, regolare denuncia ed AL MOMENTO lui è in carcere.
Giorni così te li ricordi per tutta la vita. Li porti nel cuore e da lì non li togli più…..

8 Commenti a “Pedofilo recidivo, cerca la preda durante la sfilata di carnevale”

  • Già… te lo dice una che da piccina ha subito molestie e che oggi a 28 anni dopo aver creduto di averli superati…tornano come demoni quei momenti… eppure spesso l’ignoranza dei genitori porta a lasciare liberi quei maledetti maiali….

    perdon… sfogo personale… non si potrebbe richiedere la pena di morte per qwuesti bastardi? la castrazione artificiale nn basta…

  • concordo pienamente con i demoni incancellabili ma io avrei più soffisfazione a saperli in una cella 2mt x 2 a pane e acqua per il resto della loro vita.

  • ciao sophi mi contatti in privato via mail?
    ti abbraccio

  • sono traumi che deformano la personalita’ ,hanno bisogno d’essere elaborati  eleborati e rielaborati prego DIO che mia figlia non arrivi Mai a scrivere una mail cosi’ carica di rabbia   Sofhy.
     

  • a44a:

    Purtroppo sono cicatrici che restano indelebili, io ho imparato a conviverci anche se ogni tanto ( quasi sempre) si riaprono……………

  • Ogni occasione è buona x questi bastardi!!!!!!!!!!!
    Un abbraccio a sophi e a44a.

  • Che tristezza….
    speriamo lo tengano dentro per l’eternità…

  • Error:

    Tre anni fa a Bolzano Milan era stato arrestato e condannato a 3 anni di reclusione per abusi sessuali su di una bambina. Pochi i giorni di carcere e poi via libero, grazie al patteggiamento.

    ma ok… pero …dico…tutto bene  si el giudice  e sotto la legge e lo ha lasciato libero…ma quando é che cambiano la legge in italia su questo ?  non e possibile  … che oddio che da questa cosa…perche se lo prendi …se lo porta in carcere ..e poi …niente …

    qui la mano dura ha che mettere al parlamento … devo per forza leggere la legge Italiana cosa dice ..e quale  la interpretazione che fanno i giudici…ma ovviamente qualcosa ..o la leggo o i giudici stanno funzionando male   ..anzi ..non stanno funzionando niente…

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe