Sentenza rinviata a marzo per Don Seppia

Genova. Sentenza rinviata al 19 marzo per don Riccardo Seppia. Complessivamente il pm Stefano Puppo ha chiesto 11 anni e 8 mesi: cinque anni per tentata violenza sessuale sul chierichetto e pr tentata induzione alla prostituzione per il ragazzo di 17 anni di origine albanese. Cinque anni e 8 mesi sono stati richiesti per la cessione di droga al minorenne e un anno e 6000 euro di multa per la cessione di droga ad Alfano, episodio che risale al 2008.
Questo l’esito della prima udienza del processo con rito abbreviato nei confronti dell’ex parroco della chiesa di Santo Spirito, a Sestri”. Fonte Secolo XIX

 

Un Commento a “Sentenza rinviata a marzo per Don Seppia”

  • samanta:

    Ma guarda, anche questo si presenta alla resa dei conti senza pizzetto, sbarbato, pulito e candido, con un’espressione quasi virginale.
    Lo abbiamo conosciuto ben diverso e tale rimane.

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe