Articoli marcati con tag ‘adozioni a distanza’

Il viaggio di Natale al Budimex e il compito per l’orsetto.

Non vi abbiamo ancora raccontato il nostro ultimo viaggio al Budimex.
Ma a breve lo faremo, mettendo anche delle foto.
La prima che pubblicherò, oggi mi limito a raccontarla.
E’ quella di un bimbo…che tre giorni prima dell’arrivo degli aiutanti di San Nicolaus chiede alla mamma di lasciarlo morire in pace e non si muove più dal letto, entrando in un “brutto” dormiveglia.
Tre giorni dopo è la festa di San Nicolaus e gli operatori di Prometeo “invadono” il reparto carichi di doni e sorrisi.
E il bimbo si sveglia…..
Il resto è una stanza occupata da automobiline e da un gigantesco orsacchiotto morbidissimo, da coccolare.
A cui viene affidato un compito importante….prenderlo per mano, coccolarlo, allontanare quelle nuvole ed accompagnarlo verso il sole…

Il sorriso del mondo. Stavolta arriva dal Budimex.

Romania. Reparto di oncologia pediatrica Budimex.

Due immagini. Una di poco più di un anno fa, l’altra scattata a dicembre durante il nostro ultimo viaggio.

Protagonista la medesima bimba. Oggi come allora sorridente.

Una differenza però tra le due foto c’è.

Nella prima il sorriso seppure presente, lottava per guadagnare una via d’uscita e mostrarsi a noi, scavalcando le barriere innalzate dal cancro.

Le cuffietta inoltre copriva i pochi ciuffi di capelli che ostinatamente proteggeva, in attesa che la chemioterapia se ne appropriasse.

Un anno e mezzo dopo la bimba è qua. Guardatela bene perché sì, è proprio lei.

Con lo stesso sorriso, ma anche parecchi chili e capelli in più.

Il male? Gli abbiamo dato lo sfratto e pur protestando l’ha messo in pratica.

Firmatari di tale sfratto: tutti quelli come voi che ci hanno aiutato ad aiutarla.

Oggi il blog parla di vita. Di questa vita.

Grazie di cuore davvero grazie, non bastano le parole per dirlo, grazie mille volte grazie, per aver reso possibile tutto ciò!

Nota: per dare un aiuto concreto:

http://www.associazioneprometeo.org/pilot.php?cl=1&im=2&ip=0

Budimex: emergenza medicinali per i nostri piccoli!

Ve ne parlo da giorni. Ed ora ho deciso di riassumervi tutto quanto con la pubblicazione della lettera, della nostra amica Patrizia, che ci ha segnalato la nuova ennesima emergenza.
E così, proprio nei giorni in cui la sede nostra si riempie di giochi di tutte le forme, che porteranno un sorriso ai piccoli per la festa di San Nicolaus del 6 dicembre, scatta una nuova, improvvisa, emergenza.
Mancano i farmaci.
TUTTI i farmaci…
Per ora grazie a Patrizia si è fatta una bella scorta che copre le esigenze per almeno un paio di settimane. A breve vi diciamo cosa raccogliamo. Intanto leggete e diffondete, grazie. 

Ciao Max !
Volevo brevemente aggiornarti della nuova emergenza Budimex: I MEDICINALI !
Come sai siamo tornati sabato scorso da Bucarest, abbiamo parlato col primario e visitato il reparto infernale.
La cosa troppo grave è che attualmente manca ogni forma di farmaco dal citostatico all’aspirina. Durante il nostro soggiorno davano acqua ai bambini che avevano dolore perché non c’era più paracetamolo…..Ti giuro è stato allucinante.
Abbiamo quindi, con Andreea, svaligiato ogni farmacia di Bucarest ed ora per qualche settimana sono a posto.
Il Dottore ci ha informato che il Governo ha, per il prossimo anno, drasticamente ridotto i sussidi per il suo reparto. Durante la nostra permanenza un intero reparto di medici e infermieri sono stati trasferiti in blocco in un altro ospedale perché non avevano più lo stipendio (alla nostra Andreea è stato ridotto il salario del 60% negli ultimi due mesi !!!).
Ti chiedo, tramite la tua importante rete, se puoi lanciare un appello cosi da raccogliere fondi per l’acquisto (in loco o altrove- ci stiamo studiando) di questi fondamentali farmaci.
Grazie per il tuo continuo, serio ed importante impegno.
Patrizia 

Letto? Come vedete c’è poco da aggiungere.
Ora prendetevi un paio di minuti e guardate questo servizio di Striscia:
http://www.striscialanotizia.mediaset.it/puntata/2010/09/23/puntata_4.shtml

Per fare una adozione:
http://www.associazioneprometeo.org/pilot.php?cl=1&im=2&ip=0

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe