Articoli marcati con tag ‘condannato aristide mazza maestro pedofilo’

Condannato anche in appello il maestro pedofilo!

Pena confermata. 10 anni al maestro pedofilo.

Aristide Mazza

Non sono servite (non è più tempo….) le manifestazioni di piazza, le raccolte firme e tutto il solito campionario/bestiario. Le immagini inequivocabili che si sono presentate ai carabinieri (i quali ricordiamo lo arrestarono in flagranza di reato!) sono servite per ottenere giustizia.
Ed il secondo grado ha riconfermato in toto la condanna di Aristide Mazza ex maestro delle scuole elementari di Palosco (Bergamo). Ora speriamo arrivi in fretta al cassazione e poi si spalancheranno le uniche porte adatte per questi soggetti: quelle del carcere. Lì almeno non ci so bambini….non come nell’oratorio dove faceva il volontario in attesa del processo…
aristide mazza maestro pedofilo

Condannato a 10 anni il maestro pedofilo Aristide Mazza, eppure…..

Aristide Mazza, maestro pedofilo, condannato ad anni 10.

 

10 anni. Questa la pena inflitta in primo grado e con rito abbreviato al maestro pedofilo di Palosco (Bg) arrestato in flagranza di reato.
14 gli anni che aveva chiesto il Pubblico Ministro.
Lui, assente durante il processo, ha inviato una lettera, ammettendo abusi su due bimbi e dicendo che pure lui è stato vittima di abusi quando era in Seminario (non facendo però il nome dell’abusante, a cui oggi supponiamo la Procura debba risalire, o no?!).
Non commento più di tanto. Ieri scrivevo che avremmo avuto sorprese ed il primo ad essere sorpreso sono io.
Il maestro è un intoccabile, un pària, di quelli che possono abusare l’importante è che i bambini “non disturbino e se ne stiano zitti”. Bambini come quelli che lui ha abusato ma che, citando le sue parole, erano loro a cercarlo, quindi…quindi se a questo aggiungiamo che poverino ha subito abusi da piccolo (è scientificamente negata l’equazione bimbo abusato = adulto pedofilo, altrimenti io avrei un coordinamento di duemila pedofili non di duemila persone straordinarie  moralmente pulite) e che come scrivono i giornali  garantisti citando la perizia fatta dal suo consulente “non è un predatore ma una persona malata”, che “ha educato almeno 2mila bambini e alla fine ne ha poi abusati solo 9”, capisco perché non sia in carcere ma ai comodi domiciliari. Di una canonica.
La stessa che magari ha chiuso le porte ai bambini….per non farli uscire….

Nota: E’ una lotta culturale….e c’è ancora tanto, tantissimo da fare per sradicare questo garantismo pedofilo dalla testa di qualcuno…come dimostra il posto successivo…

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe