Articoli marcati con tag ‘handicap e pedofilia’

16 anni DEFINITIVI al predatore di bimbi disabili! Pietro Materi condannato in Cassazione.

E’ stata una delle battaglie di cui andiamo più fieri. Soprattutto quando rischiava di venire scarcerato…..

Oggi possiamo ufficializzare che per almeno i prossimi 16 anni  non nuocerà ad alcun bambino, poiché resterà in carcere.

Lui è il tristemente noto predatori di bambini disabili Pietro Materi. Il suo forse uno dei casi più gravi di pedofilia avvenuti nel nostro paese.

Ora la Cassazione ha messo la parola fine, confermando le condanne di primo e secondo grado.

Qua facendo scorrere ritrovate tutta la sua storia:

http://www.massimilianofrassi.it/blog/tag/pietro-materi

 

E qua pure due filmati che vanno rivisti e che sono, oggi, più attuali che mai:

http://www.youtube.com/watch?v=SDgUK5xCgnc

 

http://www.youtube.com/watch?v=axDm2XPQhC4

A gennaio processo contro Pietro Materi. E spunta un nuovo filone.

MA QUANTO MALE HA FATTO QUESTA PERSONA?
Partirà a gennaio 2011 il primo processo contro Pietro Materi, insegnante di sostegno e predatore di bambini disabili. Scoperto grazie ad una indagine della Polizia Postale che ha smantellato una rete criminale di pedofili che collegava l’Arabia Saudita, con l’Italia, l’Australia col Canada, e via dicendo, per un folle giro del mondo.
Il predatore (reo confesso) chiederà quasi sicuramente il rito abbreviato…..
Nel frattempo però c’è un secondo filone di indagini.
Pare infatti che abbia risposto ad un annuncio in internet dove un “padre pedofilo svizzero affittava il proprio bambino, di pochi anni d’età, per farlo abusare.
In cambio della compartecipazione all’abuso. E di 300 euro.
Trecento euro. Chiunque sia genitore sa che la  vita, la dignità, il futuro del proprio figlio non hanno prezzo. Ma per qualcuno, invece, il prezzo c’è. 300 euro.

Nota: non serve conferma, ma ancora una volta le cronache ci dicono che questa è la via da seguire:
“Avrebbe violentato per un anno la figlia di un vicino di casa, una bambina di 9 anni con un ritardo nell’apprendimento. Oggi per l’uomo, un 69 enne vedovo di Palermo, il pm Fabiola Furnari ha chiesto la condanna a 10 anni di carcere. Il processo si svolge, in abbreviato, davanti al gup Marina Petruzzella. La vicenda, che risale al 2008 è emersa grazie alla denuncia delle maestre della vittima che ne avevano raccolto le confidenze.(ANSA).”

Il Predatore di bimbi autistici.

Perdonerete la pessima traduzione, sufficiente però per rendere l’idea.
E’ uno piccolo spunto che ci serve per non far calare il silenzio su un tema che a noi sta molto a cuore. Le violenze sui bimbi con disabilità, fisiche/psicologiche.
Questo è il “pensiero” di un predatore apparso su un sito americano e corredato da un video (che volutamente non linko) presente su You Tube. Un video normale, “innocente”, con un bimbo che canta …..:
Pedofilo: “è un fatto sorprendente che molti, se non tutti, i bambini autistici bambini siano molto belli. Sono molto “interessato” all’autismo ed ai bimbi affetti da sindrome di Asperger (un tipo di autismo, ndr) e continuerò ulteriori ricerche sull’argomento.”

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe