Tenta di rapire una bambina.

Può accadere, ogni giorno. Sotto ai nostri occhi. Ecco perché dobbiamo parlarne ai bambini e tenere alta l’attenzione. La cosa che mi sconvolge (o meglio che ancora una volta mi indigna) è che il soggetto ha una denuncia a piede libero. mentre uno così è pericoloso, al pari di una bomba innescata che non sappiamo quando scoppierà e per questo dovrebbe stare blindata….dentro 4 mura, strette strette.

 

 

https://www.leggo.it/italia/roma/albano_bambina_rapita_parco-4534253.html?fbclid=IwAR0Cid7ARy6Ovgqz1fOn1gbk8yx5Bhpq1juT0MyLm5AO4I7l4-slPryq3Jk

I Commenti sono chiusi

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe