Tornare alla vita dopo l’abuso? Sì, si può. Gruppo auto aiuto vittime pedofilia di Prometeo

gruppo auto aiuto vittime pedofilia prometeoAbbandonare il dolore….sconfiggere l’abuso…tornare a vivere, sì si può.
Il mezzo che noi abbiamo e che funziona davvero è il nostro gruppo di auto aiuto che si tiene una volta al mese a Bergamo.
Il prossimo incontro sarà sabato 25 gennaio 2014.
Se vuoi scegliere la vita e lasciare il dolore, contattaci.
Quello che segue è un messaggio arrivato dopo il precedente gruppo di auto aiuto. Perché se ci si riappropria della vita ci si riappropria pure del Natale:

<<Non dico che sia facile..non dico che la vita da un giorno all’altro cambi..però..sono convinta che se cominci a credere che tu sei una persona speciale..che l’abuso è stata una parte della tua vita ma non sia la tua vita..che le persone ti amano per quello che sei e non per quello che hai subito..che gli altri possono capirti, magari non trovano sempre le parole giuste al momento giusto ma solo il fatto di starti vicino è un modo per dirti che ti vogliono bene..che se sogni …qualcosa, credi di poterlo realizzare perché hai le capacità di farlo, alla fine qualcosa accadrà..che alla fine la vita è sempre in grado di stupirti..
Allora via via le cose belle arriveranno..un po’ te le andrai a prendere, un po’ gli permetterai di entrare e di riempire i tuoi giorni..e così..il Natale che hai sempre odiato perché erano i 10 giorni in cui tuo zio abusava di te visto che ti trasferivi dai nonni, può trasformarsi in qualcosa di magico perché hai vicino a te la persona che ami ed amici che ti vogliono bene..Buone feste a tutti..>>

 

I Commenti sono chiusi

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe