Turismo sessuale: l’estate indimenticabile. Per certi adulti. E per molti bambini.

Turismo sessuale. Per loro (adulti e bambini) sarà un’estate indimenticabile.

Un articolo così lo mettiamo ogni estate. Purtroppo.
Più o meno con le stesse parole e  fotografie simili per l’orrore che portano con sé.
Solo i dati cambiano. Quelli ogni anno sono superiori all’anno precedente.
Poiché ci sono crimini che non conoscono battute d’arresto. Si nutrono del loro stesso male e per questo aumentano, giorno dopo giorno, mese dopo mese, anno dopo anno.

7 Commenti a “Turismo sessuale: l’estate indimenticabile. Per certi adulti. E per molti bambini.”

  • MARY:

    Tutto questo è disgustoso ma la cosa che trovo piu’ disgustosa di tutte è come queste comunita’ e questi genitori gli e lo permettano…vendere i propri figli per sfamare la famiglia? ma si vendessero loro,lo apprezzerei di piu’!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • giuppy:

    senza parole!!!!!!!!!!!

  • raggiodiluce:

    Padri o madri di famiglia che vanno all’etero a cercare prede(minori):se guardassero bene gli occhi dei bambini potrebbero rivedere i propri figli!!!

  • augusta:

    Concretamente vorrei aiutare questi piccoli perchè sto troppo male,ho 4 figli,una vita normale e piena di impegni,ma forse posso fare qualcosa?

  • una cosa cosi vomitevole….avviene anche in Italia…mi fa male pensare che padri e madri con disinvoltura posso commettere certe azioni vivere
    e godersi la vita come se niente fosse… non aggiungo altro toppo dolore
    ho dentro…basta cisi!

  • è schifoso nn so proprio come facciano a guardarsi allo specchio e a dormire tt questo è veramente follia pira

  • patrizia:

    La terribile constatazione che certa gente è indiavolata poichè nessuna persona che ama i suoi figli potrebbe fare del male ai figli degli altri,è con profondo orrore che mi rendo conto che ci sono delle situazioni dove il peggio del peggio circola per le strade impunito,dove addirittura viene difeso,dove non si può fare nulla se non provare un forte dolore dentro che ti fa raggelare…combattere per quanto possibile….quando sento anche lontanamente che l’ assassino del piccolo Tommi potrebbe tornare presto libero scusate mi rimane incomprensibile e …….non aggiungo altro

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe