Un premio speciale a Prometeo per la lotta alla pedofilia.

Un premio speciale per la lotta alla pedofilia.
Sarà assegnato a Massimiliano Frassi, presidente della associazione Prometeo onlus da lui fondata 15 anni fa il Premio speciale all’interno della manifestazione “Mai più soli” che si terrà presso la prestigiosa sala della Promoteca del Campidoglio a Roma, in data Giovedì 15 dicembre 2011 alle ore 11,00.
Tra gli altri premiati Paola Onofri, mamma del piccolo Tommy, brutalmente ucciso a Parma, l’ex ministro Mara Carfagna, per la legge sullo stalking,  ed il programma televisivo Le Iene.
Massimiliano Frassi è anche autore di alcuni libri di successo sul tema della pedofilia, come “I bambini delle fogne di Bucarest” e il recente “Il libro nero della pedofilia”. In passato ha ricevuto anche la medaglia dalla Polizia di Stato e quella dalla prestigiosa polizia americana F.B.I. per il suo quotidiano impegno in difesa dei bambini vittima di abusi, la cui età media oggi spazia tra gli zero e i quattro anni.
Frassi con la sua associazione da due anni ha dato vita ad un esperimento unico in Italia: il  Coordinamento nazionale vittime pedofilia, che riunisce adulti da piccoli vittima di abusi e genitori di bimbi abusati. Fino ad ora sono circa 2mila le adesioni.
Il premio a lui assegnato gode del patrocinio della Commissione Speciale Politiche per la sicurezza urbana di Roma, Capitale e verrà dato personalmente dal Sindaco di Roma Alemanno.
La premiazione sarà condotta da David Gramiccioli, dell’ente promotore MIV e da Federica Afflitto.

Lascia un Commento

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe