Vendeva bimba a rete di pedofili. Condannato a Torino.

L’ex maestro di musica, il cinquantanovenne Roberto Bertazzoni, è stato condannato a 10 anni di carcere con l’accusa di aver venduto una bambina di 13 anni a un gruppo di amici perchè la iniziassero al sesso. La sentenza è del tribunale di Torino. La ragazzina era la figlia di una donna con cui, all’epoca del fatto, nell’autunno del 2011, Bertazzoni aveva una relazione. L’accusa è stata sostenuta dal pm Alessandra Provazza.

I Commenti sono chiusi

Come usare il Blog
Libri
libro nero pedofilia
ho conosciuto un angelo
bambini bucarest
adesivo
prometeo

Per non dimenticare Tommaso Onofri

Tommy

Archivio
Powered by AtSafe